Re: [Sport.popolare] Chiarimenti dopo il 5 maggio

Delete this message

Reply to this message
Author: palestrapopolarestevenson
Date:  
To: sport.popolare
Subject: Re: [Sport.popolare] Chiarimenti dopo il 5 maggio
On 2018-05-23 09:54, Vezzo wrote:
> Scusate se intervengo dopo mesi di latitanza.
> La questione è spinosa ma può essere significativa a livello
> esperienziale.
> Io chiederei ai compagni di Marsiglia di indicare anche le esperienze
> pregresse dei loro atleti. In realtà forse è dato per scontato ma è
> già successo in altre situazioni che venisse indicato lo solo il
> tempo da cui l'atleta si allena nella palestra popolare.
> Personalmente non capisco anche il passaggio in cui dice che siccome
> sono una palestra popolare fanno incontri misti.
> Lo sport popolare è antifascista, antirazzista, anticapitalista e
> antisessista: quest'ultima cosa vuole dire molto di più che incontri
> misti, per di più quest'ultimo è un esperimento del Cappa, che non
> trova tutti concordi e in cui alcune palestre stanno procedendo
> empiricamente e con cautela per capire che problemi e che
> potenzialità può avere.
> Quindi sicuramente una comunicazione chiara con loro può solo
> accrescere l'esperienza del coordinamento. Credo quindi sia opportuno
> dare una risposta come coordinamento e non come singola palestra (in
> questo caso quella del pinelli).
> Un saluto a tutte e tutti, anche se mi vedete poco vi seguo!
> Vezzo
>
> Ps: un breve off-topic sulla mailing list, vi chiedo di non allegare i
> volantini dei vari eventi ma link da cui visualizzarli, così facendo
> non serve l'approvazione di un moderatore per farli arrivare.
> Sappiate inoltre che in genere non approvo messaggi da non iscritti
> alla lista e che non riguardano lo sport popolare.
> Love
>
> Il 22 Maggio 2018 21:08:25 CEST, "Csoa Pinelli via Sport.popolare"
> <sport.popolare@???> ha scritto:
>
>> Ciao a tutti, abbiamo avuto modo di leggere la mail inviata dalle
>> palestre popolari di Bologna e proprio in relazione ad essa, abbiamo
>> un problema sull'iniziativa del 6-7 Luglio a Genova, che pensiamo
>> riguardi l’intero coordinamento e non soltanto chi organizza
>> l’iniziativa.
>> Alcuni giorni fa abbiamo ricevuto da parte della palestra di
>> Marsiglia l’interesse a partecipare alla giornata genovese, con la
>> medesime informazioni fornite a suo tempo ai compagni di Bologna.
>> Rimettiamo la decisione sul da farsi ad una scelta ragionata e
>> collettiva, riteniamo poco opportuno gestire da Genova
>> individualmente una situazione che con tutta evidenza nasce con
>> l’iniziativa bolognese del mese scorso.
>>
>> Alleghiamo le comunicazioni intercorse con la Collectif Boxe
>> Massilia, tanto da potervi fare un’idea.
>> ciao a tutti
>> palestra popolare csoa Pinelli
>>
>> Il Martedì 22 Maggio 2018 15:02,
>> "palestrapopolarestevenson@???"
>> <palestrapopolarestevenson@???> ha scritto:
>>
>> Scriviamo questa e-mail come Palestre Popolari di Bologna per
>> informarvi
>>
>> di un fatto accaduto il 5 Maggio durante il Torneo Internazionale di
>>
>>
>> Boxe Popolare.
>>
>> In quei giorni abbiamo ospitato il collettivo francese Collectif
>> Boxe
>>
>> Massalìa, i cui atleti e atlete si sono confrontat* con quell* di
>> più
>>
>> palestre che hanno partecipato al torneo. Durante la fase di
>>
>> organizzazione del torneo, mentre come Palestra Popolare Stevenson
>>
>> stavamo organizzando gli incontri in base ai pesi e all'esperienza,
>> ci è
>>
>> stata dichiarata dall'allenatore di Marsiglia, Diego Negri,
>>
>> un'esperienza dei pugili inferiore ai sei mesi e di conseguenza
>> abbiamo
>>
>> provveduto ad organizzare i match. Il giorno del torneo, notando sul
>>
>>
>> ring la bravura dei ragazzi e delle ragazze del collettivo che hanno
>>
>>
>> combattuto è stato chiesto agli atleti da quanto tempo
>> combattessero. I
>>
>> risultati dei loro sei mesi di allenamento sembravano infatti
>> veramente
>>
>> prodigiosi! A quel punto alcun* ragazz* non si sono fatti problemi a
>>
>>
>> dirci che facevano boxe in quel collettivo da poco, ma avevano avuto
>>
>>
>> precedentemente anni di esperienza nella Boxe Francese (Savate). Nel
>>
>>
>> caso di una ragazza, la cui esperienza "dichiarata" dal suo
>> allenatore
>>
>> era di soli 5 mesi, abbiamo scoperto che in realtà praticava boxe
>>
>> francese da ben 4 anni (per un totale di 5 anni di esperienza).
>>
>> Come Palestre Popolari di Bologna siamo dispiaciute per quegli
>> atleti e
>>
>> quelle atlete che si sono trovat* a combattere con una differenza di
>>
>>
>> esperienza ingiusta e soprattutto non conosciuta perchè non detta.
>> Un
>>
>> comportamento simile è grave e intollerabile, a maggior ragione
>> dopo i
>>
>> discorsi fatti dallo stesso allenatore durante l'assemblea del
>>
>> coordinamento che ha preceduto l'evento, in cui lui stesso
>> stigmatizzava
>>
>> i comportamenti delle palestre federali "nel nascondere l'abilità
>> dei
>>
>> propri pugili"!
>>
>> Tutto ciò è quanto di più lontano possibile dal nostro approccio
>> allo
>>
>> sport e al ring; infatti crediamo che la gravità di questo
>> comportamento
>>
>> stia anche nel fatto che dichiarando un'esperienza diversa dal vero
>> si
>>
>> metta in pericolo la salute degli avversari.
>>
>> Non meno grave è stato l'attegiamento di un pugile del collettivo
>> che,
>>
>> dopo aver iniziato l'incontro con una carica agonista decisamente
>> fuori
>>
>> contesto, una volta sferrato un pugno che ha atterrato il suo
>>
>> "avversario", ha cercato di continuare a colpirlo quando questi era
>> già
>>
>> a terra! Un atteggiamento che per noi supera davvero
>> l'inaccettabile, e
>>
>> che peraltro costerebbbe la squalifica dal match e dalll'attività
>>
>> agonistica persino in un contesto federale.
>>
>> Detto ciò non vogliamo accusare tutto il collettivo di Marsiglia di
>> aver
>>
>> avuto un comportamento scorretto, poichè ci è sembrato che i
>> ragazzi non
>>
>> si facessero problemi a dire in sincerità la loro esperienza.
>> Crediamo
>>
>> che la responsabilità di questo triste e squallido episodio sia da
>>
>> attribuire esclusivamente al soggetto in questione, che
>> probabilmente
>>
>> non si è nemmeno curato di avvertire i/le "sue" atlet* di qual era
>> la
>>
>> relativa esperienza dichiarata.
>>
>> Come Palestra Popolare Stevenson scriveremo al Collectif Boxe
>> Massalìa
>>
>> per invitarli a riflettere sull'accaduto e chiarendo che quello non
>> è lo
>>
>> spirito che caratterizza i tornei di Boxe Popolare del nostro
>>
>> coordinamento.
>>
>> Le Palestre Popolari di Bologna
>>
>> Palestra Popolare Teofilo Stevenson
>>
>> Palestrina Popolare Cirenaica
>>
>> Palestra Popolare Labas
>>
>> _______________________________________________
>>
>> Sport.popolare mailing list
>>
>> Sport.popolare@???
>>
>> https://www.autistici.org/mailman/listinfo/sport.popolare
>>
>> [1]
>> Mail priva di virus. www.avast.com [1]
>
> --
> Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la
> brevità.
>
> Links:
> ------
> [1]
> https://www.avast.com/sig-email?utm_medium=email&amp;utm_source=link&amp;utm_campaign=sig-email&amp;utm_content=webmail
> _______________________________________________
> Sport.popolare mailing list
> Sport.popolare@???
> https://www.autistici.org/mailman/listinfo/sport.popolare

Abbiamo visto i pesi, l'esperienza e gli atleti che hanno mandato per
combattere al Pinelli e alcuni sono gli stessi del nostro torneo e
l'esperienza è ancora una volta falsata. E' un atteggiamento piuttosto
spiacevole, soprattutto da parte dell'allenatore, dato che i pugili
stessi l'hanno smentito al nostro evento.In ogni caso concordiamo
nell'esprimerci come Cappa e non come palestre popolari singole in modo
da chiarire come coordinamento e supportarci. Sicuramente sapendo quel
che è già successo è meglio chiedere in modo esplicito di specificare
l'esperienza pregressa, dopo di che vediamo cosa rispondono e capiamo
collettivamente come comportarci.