[dalnulla] Esempio di come si possa portare in Teatro l'attu…

Delete this message

Reply to this message
Author: Laboratorio Eudemonia
Date:  
To: dalnulla
Subject: [dalnulla] Esempio di come si possa portare in Teatro l'attualità




---------------------------------------------------------
Spot di presentazione dell'impiego pubblico democratico
---------------------------------------------------------



Interno di un Centro per l'Impiego: seduta dietro ad una grande scrivania c'è un'impiegata di mezza età ben vestita e truccata.
Sulla sedia di fronte a lei una coetanea in jeans e senza trucco.

La cittadina si avvicina alla statale sorridendo e, porgendole la mano, le dice: "Buon giorno!".
L'altra la guarda distrattamente e le risponde secca: "Mi dà un documento?"

La cittadina: "Veramente io ..."
La statale: "Deve prima compilare il modulo, poi parliamo"

La cittadina: "Ma ..."
La statale: "Allora, sei occupata?"

La cittadina: "Dunque ..."
La statale: "Mi devi dire se oggi sei occupata: sì o no?"
La cittadina: "No"

La statale: "Hai provato con il job sharing?"
La cittadina: "Oh sì, davvero complicato!"

La statale: "Hai provato con il lavoro intermittente?"
La cittadina: "Sì, un vero disastro"

La statale: "E con il contratto di inserimento?"
La cittadina: "Certo, anche quello"

La statale: "Hai intenzione di avviare un'attività in proprio? Viene molto incoraggiata. Potresti fare del catering od una impresa di pulizie"
La cittadina: "Ho fatto la fioraia per qualche anno e poi ho avuto un'agenzia di viaggi"

La statale: "Ma allora non hai bisogno di aiuto, cosa vuoi da me?"
La cittadina: "Nulla, volevo informarti che da domani lavoro al posto tuo, visto ch'è pure mio. Ora tocca a te arricchire la tua vita con altre esperienze".

Primo piano sul viso della donna in jeans, che s'alza e sorride serena.

Voce fuori campo:

Il lavoro pubblico democratico: partecipato a tempo determinato. Niente più disparità di trattamento, niente più privilegi, niente più esclusione. Niente più casta, niente più corruzione, niente più prevaricazioni. Solo cittadini alla pari, con pari opportunità.

Il lavoro pubblico è un bene comune, una risorsa ed un potere di tutti, quindi anche tuo!

Occupiamoci tutti della nostra Res Publica e rendiamola realmente democratica.


Sandra Di Sebastiano

http://hyperlinker.com/ars/spot.htm