[Pacipaciana] Questa settimana @ csa Pacì Paciana: Lovere e …

Delete this message

Reply to this message
Author: Newsletter del csa Pacì Paciana - Bergamo
Date:  
To: pacipaciana
Subject: [Pacipaciana] Questa settimana @ csa Pacì Paciana: Lovere e Rovetta, fuori i fascisti dalle nostre città. E ancora This is DNB, Bonnot & General Levy!


Questa settimana @ csa Pacì Paciana [1], via per Grumello, 61/c -Bergamo


* giovedì 22 maggio *

** _alle 21_ RIVOLTA Proiezione del documentario di Maurizio "Gibo"
Gibertini [2] **

Otto ex "ragazzi del '77" raccontano la propria storia, l'impegno
sociale, la militanza politica, gli stili di vita, il commosso ricordo
dei compagni caduti nella Bologna dei carri armati di Cossiga e del
Compromesso Storico del PCI.
Nel 1977 muore Charlie Chaplin. Con lui, per qualcuno, la possibilità di
avviare un percorso gentile - umano - verso la modernità.
Nel 1977 Bologna era la politica di organizzazione extraparlamentare,
dei cani sciolti, della controcultura. Era l'arte emergente del fumetto,
della performance, era l'informazione rinnovata delle radio libere e
delle fanzine. Era la nuova istruzione possibile nelle aule del Dams.
Una città laboratorio sul margine pretecnologico di un'Italia del tutto
diversa da quella di oggi.
Quella stagione - passata nei giornali, o nelle corti di giustizia, come
"anni di piombo" - patisce una descrizione assolutamente riduttiva e
ingiusta. Furono anni assolutamente più ricchi di politica, di utopia,
di desiderio, di progetti, che non di confronto armato.
Del 1977 ne hanno parlato pressoché solo i magistrati ed i giornalisti,
veloci, spesso corrivi. Obliterando quell'esplosione, quella percezione
dell'esistenza da soggetti metropolitani capaci di pensare, decidere,
volere, desiderare, occupare il suolo pubblico.
Di attribuire importanza alla propria vita e alla propria esistenza
anche fisica e corporea. Di fare politica con il proprio corpo. Di fare
Rivolta.
Sarà presente l'autore Maurizio 'gibo' Gibertini che dialogherà con
Roberto Rosso

Dalle 20 baretto aperto con apertitivo e hamburger vegetariani e non!
Un super hamburger di carne o di verdure, accompagnato da patate al
forno. Ovviamente, sempre presenti le birre artigianali e non!

_Free entry!_

* venerdì 23 maggio *

** _dalle 22:30_ THIS IS DNB: OLD SCHOOL vs NEW SCHOOL [3] **

THIS IS DNB! il party drum and bass più longevo d'Italia, nato sulle
rive del lago di Como verso la fine dei '90 dalla mente di MOTHER INC,
tuttora di casa al Magnolia di Milano, esce ancora una volta dai suoi
naturali confini per approdare al Pacì e chiudere la stagione invernale.
Un viaggio all'interno della drum & bass: dalle radici fino ad arrivare
ai suoni dei giorni nostri.
100% drum'n'bass
On stage: MOTHER INC & ARDIMANN MC + WAS A BE & MC MOOSKIO / Warm up by
KIRIL

_Ingresso: 3 euro_

* sabato 24 maggio *

** _alle 14:30 A LOVERE_ PRESIDIO ANTIFASCISTA [4] **

La lotta contro il fascismo non è finita il 25 aprile '45. Oggi per le
strade liberate dai partigiani ancora si aggirano persone che si
richiamano a questa becera e triste ideologia.
Il 24 maggio un gruppetto di questi nostalgici del duce si radunerà sul
lungolago di Lovere con la scusa di commemorare due repubblichini della
Legione Tagliamento giustiziati dai partigiani all'indomani della
seconda guerra mondiale. La legione e i suoi partecipanti sono noti per
le torture, i massacri e le devastazioni compiute nei nostri paesi.
Basta chiedere ai nostri nonni per sentirsi raccontare delle atrocità
compiute dalla Tagliamento. Sconfitti dalla storia vorrebbero tentare di
rifarsi la faccia.
La loro ideologia fomenta solo una guerra tra poveri utile a frenare
ogni spinta al reale cambiamento della società. Come sempre cani da
guardia di un potere e un sistema economico che affamano con le loro
crisi e le loro ingiustizie.
Antifascismo significa lottare contro ogni discriminazione e per
l'uguaglianza sociale. Significa capire il ruolo di questi servi del
potere e contrastarli metro per metro. Significa negare ogni spazio a
chi ci vorrebbe servi ubbidienti con un futuro di miseria e precarietà.
L'antifascismo non si delega, ci si vede in piazza XIII Martiri a
Lovere.

_Ritrovo e partenza da Bergamo alle ore 13._

** _alle 23_ [KIND OF BASS] GENERAL LEVY & BONNOT present FORWARD, the
new album [5] **

Ritornano al csa Pacì Paciana per presentare "Forward", General Levy &
Bonnot!
General Levy è un veterano della scena urban-UK un maestro di dj style
che è riuscito ad infiammare le yard di tutto il mondo grazie ai suoi
successi adattati con disinvoltura su basi reggae, raggamuffin, hip hop
e drum n bass ! L'apice di notorietà è raggiunto da General Levy con la
hit "Incredible" (presente anche nella colonna sonora di "Ali G
indahouse") che gli ha consegnato l'attributo di Mr.Incredible che
oramai da lungo tempo accompagna il suo nome.
La carriera discografica di General Levy inizia al fianco di Capleton: i
due registrano assieme l'album "Double Trouble" che sarà per General
Levy l'inizio di una lunga carriera discografica fatta di 5 album
(l'ultimo è "New Bread" uscito su Trojan) e innumerevoli singoli. Il
nuovo album è prodotto dal Bonnot: dj e produttore di Assalti Frontali,
nonché compositore e musicista versatile tanto nella musica
urban/underground quanto nel jazz e nella classica contemporanea,
ritorna con il consueto appuntamento mensile con Kind of Bass!
I due, affiancati dalla giovane crew di Kind of Bass, sono pronto a
deliziare i vostri palati fini con un dj set infuocato e sonorità
meticce, tra reggae, jungle e drum'n'bass!
…are you ready, massive?

_Ingresso: 5 euro_

* domenica 25 maggio *

** _alle 9:30 A ROVETTA_ PRESIDIO ANTIFASCISTA [4] **

in concomitanza con il raduno fascista in commemorazione dei vili
assassini della Legione Tagliamento, per dire basta anche di fronte
all'inerzia di questura, procura e prefettura.
Da decenni a pochi passi da casa nostra ogni anno centinaia di teste
rasate, nostalgici del ventennio, pregiudicati per atti di razzismo e
violenza si trovano per celebrare le "eroiche gesta" della Legione
Tagliamento che includono tortura, incendio di interi paesi, stupri,
omicidi e deportazioni perpetrate in tutto il nord Italia. Cerimoniere
della giornata Don Giulio Tam, ex-prete lefebvriano scomunicato, che per
tutta la mattinata occupa il cimitero comunale - per l'occasione
addobbato con bandiere dell'RSI - intonando inni al Duce insieme ai
convenuti, provenienti da tutto il Paese e dall'estero in quello che,
per numero di partecipanti e importanza, è ormai il principale raduno
nazifascista d'Italia.
È giunta l'ora di mobilitarsi per ricacciare fascisti e nazisti fuori
dalle nostre Valli, come settant'anni fa!
Ci vediamo domenica 25 maggio a Rovetta dalle 9:30 presso il piazzale
del mercato estivo in viale Papa Giovanni XXIII.

_Ritrovo e partenza da Bergamo alle 8._

_...e in arrivo:_

* venerdì 30 maggio * JURKA GOES TO TOWN! Sanpietro + La Nevicata
dell'85 + DCP [6] **

Links:
------
[1] http://www.pacipaciana.org/
[2]
http://www.pacipaciana.org/2014/05/22/rivolta-proiezione-del-documentario-di-maurizio-gibo-gibertini/
[3] http://www.pacipaciana.org/2014/05/22/5124/
[4]
http://www.pacipaciana.org/2014/05/22/fuori-i-fascisti-dalle-nostre-citta-sabato-a-lovere-e-domenica-a-tutti-a-rovetta/
[5]
http://www.pacipaciana.org/2014/05/06/kind-of-bass-general-levy-bonnot-present-forward-the-new-album/
[6]
http://www.pacipaciana.org/2014/05/22/jurka-goes-to-town-sanpietro-la-nevicata-dell85-dcp/