[Cm-padova] il giovedi culturale della stazione delle bicicl…

Delete this message

Reply to this message
Author: Newsletter - La Stazione delle Biciclette
Date:  
To: cm-padova
Subject: [Cm-padova] il giovedi culturale della stazione delle biciclette - Reading Eating and Riding - sabato 25 gennaio 2014







    Mentre il ciclismo veloce 
annaspa
    avanza piano piano il ciclismo lento, quello che guarda il panorama,
    che si fa rapire dai pensieri, che si fa emozionare dai particolari
    della strada. 
Velopensieri




di Francesco Ricci fa parte di questo mondo, fatto di pedali per
    andare, occhi per guardare, orecchie per ascoltare.


Sabato 25 Gennaio 2014 La Stazione delle
          Biciclette - 
San




            Donato Milanese
, dalle ore 18.00 siete
      invitati a:

      Reading eating and riding:

      Presentazione e reading del libro Velopensieri con l'autore e
      Marco Zapparoli, chief editor di Marcos y Marcos

      a seguire minestra maritata per tutti 

      per i più visionari partenza in furgone alle 21.00 per soresina,
      per unirsi al 
cimento




        invernale
del cicloviaggiatore. prenotarsi.
      in collaborazione con

        Cinelli - Gazzetta della strada
e associazione il Cicloviaggiatore

      in occasione della serata trasferiamo a San Donato solo per questo
      sabato il materiale dello 
sgombro



        della befan
a,
      chi fosse interessato potrà cercare 
tra le scatole quello che gli serve.

        _________




              Altri appuntamenti

Cross rock: terza tappa del
            singol cross, in terra trevigiana: domenica 2 febbraio
            presso H-farm Ventures Roncade

https://www.facebook.com/events/569755903118857/?previousaction=join&source=1

Reading eating and riding, alle origini del
              cicloturismo, 
con Francesco Zilioli, Sergio Pacchiana
            e marco Angeletti: giovedì 27 febbraio - La Stazione delle
            Biciclette - Milano, Via Ettore Ponti 21



            ________________


ultime dal blog:
            Siamo andati  Rockville.... e la banda di officine riunite
            si allarga 

http://www.lastazionedellebiciclette.com/news/?x=entry:entry140110-152200

            sulle brompton 2013 in magazzino c'è uno sconto del 10%, se
            volete darci un occhio

http://www.lastazionedellebiciclette.com/news/?x=entry:entry140109-200503

            Antico e moderno mescolati, la bici di Gianni

http://www.lastazionedellebiciclette.com/news/?x=entry:entry140122-105746
            _____________


velovisioni,
Maria did it, al polo sud
                con un trike. Meravigliosa

http://marialeijerstam.blogspot.co.uk/

                alcuni diari di viaggio di Girum: semplici, profondi
                esilaranti

http://www.percorsiditerre.it/diari-di-viaggio-di-giancarlo-cotta-ramusino/

Sven Nys
                passa da Colnago a Trek, per chi segue il cross è storia

http://velonews.competitor.com/2014/01/gallery/pro-bike-gallery-sven-nys-trek-boone_312215

_____________

una brano
Velopensieri, di Francesco Ricci.

            Andare in bici da soli in una bella giornata luminosa 

            ti avvicina molto alle persone che non ci sono 

            più. Non c’è niente di contemporaneo in questo, 

            nulla di moderno, di mercificato, di omologato, di 

            seriale, di codificato. È una sensazione cha sa di esilio 

            e che ti proietta nell’inattuale. Spesso riconosco 

            le persone che ho amato e che sono scomparse negli 

            uccelli che volano intorno a me. Sono molto attratto 

            dagli uccelli. Mi chiedo come facciano a sopravvivere 

            nella nostra pianura venduta dagli uomini di 

            oggi al dio cemento. Gli uccelli di collina, di montagna 

            hanno un altro aspetto. Più antico. Gli uccelli 

            di pianura assomigliano a creature gotiche e post 

            moderne, perfette per scenari apocalittici. Quelle 

            che vivono più in alto e in zone meno antropizzate 

            hanno la libertà di palesarsi senza troppi timori. 

            E scortano le anime degli esseri umani per centinaia 

            di chilometri. In Appennino, nelle Alpi, in Toscana, 

            sono riuscito a vedere mia sorella Angela, morta 

            tanti, troppi anni fa. L’ho vista, sempre sulle ali 

            di un uccello, falco, aquila, merlo, pernice che fosse. 

            Le persone amate si riconoscono nella plasticità 

            del volo, nella traiettoria, nella grazia del movimento 

            che compie il volatile. Sono apparizioni che nel 

            paesaggio muto hanno qualcosa di vivo. 



            (da 
Velopensieri, Ediciclo, 2013)



===========================

            La Stazione delle Biciclette

            piazza IX Novembre 1989

            San Donato Milanese

            MM3 San Donato

www.lastazionedellebiciclette.com
info@???
            ===========================

             

cancellami
            per essere cancellato dalla newsletter, 
iscrivimi
            per essere iscritto.

            Se ne hai voglia, inoltra la newsletter a chi potrebbe
            essere interessato, grazie.

            Si prega di non rispondere a questa e-mail.