[BergaMOvida] Iniziative fine settimana Bg sul diritto all'a…

Delete this message

Reply to this message
Author: veronica mezzasalma
Date:  
To: Simo BG
Subject: [BergaMOvida] Iniziative fine settimana Bg sul diritto all'abitare

Gli abitanti delle Torri Anna e Athena e il Comitato Zingonia invitano tutti/tutte alla


FESTA DEI PALAZZISABATO 6 LUGLIO 2013 DALLE ORE 14.00musica, cibo internazionale, confronti e dibattiti con i comitati e i movimenti di lotta per il diritto all'abitare.--------------------------
INCONTRO NAZIONALE “Verso una mobilitazione nazionale e la carovana Europea Diritto di asilo No Dublino II”DOMENICA 7 LUGLIO 2013 ORE 11.00 BERGAMORIUNIONE NAZIONALEpressoC.S.A. Pacì Paciana Via Grumello 61 Bergamo (in alcuni navigatori; via per Grumello 61)Un confronto a partire dalla seguente piattaforma che si basa su:


    1. Libertà di circolazione e diritto di residenza    2. Diritto all'abitare    3. Diritto d'asilo (no alla Dublino II)    4. Diritto al lavoro e al reddito    5. Accoglienza dignitosa e chiusura dei CIE    6. Scollegare il permesso di soggiorno dal contratto di lavoro    7. Diritto di cittadinanza in base alla residenzaProponiamo ed invitiamo tutte le realtà sociali, movimenti impegnati nella lotta contro ogni forma di   sfruttamento, razzismi e discriminazioni a condividere e costruire insieme il cammino verso una mobilitazione nazionale nel mese di ottobre, che si va configurando insieme ai movimenti per il diritto all’abitare, al sindacalismo conflittuale, al vasto arcipelago dei movimenti e delle associazioni in difesa dei beni comuni.Proponiamo inoltre di preparare insieme la costruzione della prima CAROVANA per il diritto di asilo No Dublino II entro l’autunno dall’Italia verso Strasburgo sede del Parlamento Europeo e del Consiglio d’Europa. Perché riteniamo che la legge come la Bossi-Fini è una norma che di fatto ha favorito lo sfruttamento dei migranti attraverso il contratto di soggiorno. Come lo è stato l’istituzione dei Centri di Permanenza Temporanea (CPT), oggi chiamati Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE), attraverso la legge la Turco-Napolitano. Quindi vere carceri etniche, da chiudere immediatamente, a scapito della libertà di circolazione delle persone.Per questi motivi invitiamo alla massima partecipazione ed al coinvolgimento in questo percorso!Per contatti; 389 2021588 Adil
                          347 2828783 Mactar
                  329 7432952 Claudio         Abitanti delle Torri Anna e AthenaComitato ZingoniaMovimento Migranti e Rifugiati