[BergaMOvida] (02.01.2012) Bergamo: Presidioanti-sfratto + A…

Delete this message

Reply to this message
Author: fabiocochis@virgilio.it
Date:  
To: bergamovida, vallebrembanasocialforum, gcbergamo
Subject: [BergaMOvida] (02.01.2012) Bergamo: Presidioanti-sfratto + Assemblea "Cambiare si può" Bergamo
BERGAMO PRESIDIO ANTISFRATTO IL 2/1/21013
BERGAMO. MOBILITIAMO LA SOLIDARIETA' PER FERMARE L'ENNESIMO
SFRATTO, QUELLO DI DANILO E MARTA

In via Venanzio Alessandro, 1 - 24128 Bergamo
Mercoledì 2 gennaio 2013 dalle 8.30 alle 12.00


Il 28 dicembre a Bergamo il picchetto anti-sfratto ha rinviato lo sgombero in via Venanzio, 1, vicino alla sede della Croce rossa, dove rischiava di finire in mezzo a una strada una coppia formata da Danilo, operaio licenziato a causa della crisi, e dalla fidanzata, Marta. Ad opporsi attiviste e attivisti chiamati a raccolta dall’Unione Inquilini. L’Ufficiale giudiziario, contattato telefonicamente, ha preferito non presentarsi e rimandare lo sfratto ma solo di pochi giorni.
Il 2 gennaio 2013 il presidio antisfratto è di nuovo riconvocato alle ore 8.30 in via Venanzio 1 a Bergamo.
Quel giorno interverranno anche le forze di polizia che tenteranno di sgomberare l'alloggio di Danilo. Purtroppo dobbiamo denunciare l'assenza dell'Amministrazione comunale di Bergamo, nonostante abbia circa 200 alloggi di edilizia sociale tenuti sfitti, che non ha ritenuto opportuno prendersi carico dell'emergenza sociale che coinvolge la giovane coppia, per aiutarli a trovare un'alternativa alla strada.
Neppure il dimissionario governo Monti ha ritenuto di dover intervenire con il provvedimento di proroga degli sfratti per morosità, nonostante il fenomeno sia in drammatica crescita.
L'Unione Inquilini non se la sente di lasciare nella solitudine Danilo e Marta e chiama tutta la società democratica e solidale a raccolta per fermare l'ennesimo sfratto.

Risultati della Votazione telematica di

alle ore 00.00 del 01.01.2013

IL QUESITO IN VOTAZIONE era:Ritieni che, nella mutata situazione di fatto rispetto all’assemblea del 22 dicembre (vedi report precedente), sipossa proseguire nell’iter di formazione di una lista comune, avente come candidato premier non contendibileAntonio Ingroia (che ha dichiarato la disponibilità ad accogliere nel programma i nostri dieci punti irrinunciabili),con attribuzione a un comitato di garanti della formazione delle liste, nelle quali è comunque previstol’inserimento dei segretari politici di IDV, Comunisti italiani, Verdi e Rifondazione comunista?

Hanno votato SI 4.468 pari al 64,7% dei votantiHanno votato NO 2.088 pari al 30,2% dei votantiSi sono astenuti 352 pari al 5,1%I voti validi sono stati 6.908 su circa 13.200 aderenti all'Appello
ASSEMBLEA PROVINCIALE "Cambiare si può" - BERGAMOMercoledì 2 Gennaio 2013, ore 21.00, Circolo Arci Colognola - via Rampinelli 10 - Bergamo
L'assemblea provinciale di Cambiare si può Bergamo è convocata il giorno 2 gennaio alle ore 21 presso il Circolo Arci della Colognola in via Rampinelli 10.
All'ordine del giorno:
- situazione politica
- votazione della proposta dei saggi sulla alleanza con la lista Ingroia
Visti in temi in discussione, ben consapevoli che il periodo non ci aiuta, chiediamo a tutte e tutti di garantire la presenza.