[newimcabruzzo] Oscailt Module Update: edit document 2108 [i…

Delete this message

Reply to this message
Author: vinc3nt
Date:  
To: newimcabruzzo
Subject: [newimcabruzzo] Oscailt Module Update: edit document 2108 [it] Site:1 performed by vinc3nt
Oscailt 3.0 Automatic Notification
Date : venerdì luglio 25, 2008 11:07
Action : edit document 2108 [it] Site:1 performed by vinc3nt
Reason : <not specified>

Original Object 2108 XML:

<indyObject objectID="2108" type="DOCUMENT" active="Y" protected="N" language="it">
<name>
<![CDATA[open publishing]]>
</name>
<shortdescription>
<![CDATA[Una breve descrizione di cosa intendiamo per Open Publishing]]>
</shortdescription>
<image>
<![CDATA[]]>
</image>
<shortlinktext>
<![CDATA[open publishing]]>
</shortlinktext>
<longlinktext>
<![CDATA[che cos'e' il Newswire?]]>
</longlinktext>
<subtitle>
<![CDATA[abruzzo.indymedia e l'Open Publishing]]>
</subtitle>
<summary>
<![CDATA[una breve descrizione dell'open publishing]]>
</summary>
<longdescription>
<![CDATA[<p><img align='right' src="/attachments/sep2007/grafica_indy_abruzzo_1.jpg" alt="indymedia dalek" title="Indymedia editorial bot">

Il Newswire [trad. lett. flusso di notizie] e' il <strong>fulcro del progetto Indymedia</strong> e quindi l' aspetto fondamentale a cui prestare attenzione e' proprio il suo funzionamento.<br />
Esso, secondo noi, dipende essenzialmente da due fattori:<br />
<ul>
<li>il contenuto</li>
<li>l'amministrazione</li>
</ul><br />
Nella passata esperienza di Indymedia Abruzzo come nodo locale di italy.indymedia.org abbiamo assistito, con le dovute proporzioni rispetto al progetto nazionale, all' abuso (voluto o inconsapevole) di questo strumento.<br />
Da cio' e' scaturito l' abbassamento della qualita' dei contenuti da un lato e l'irrigidimento dell' amministrazione dall’ altro, portando inevitabilmente a una perdita del suo valore e, quindi, dell’ interesse collettivo verso uno strumento dalle potenzialita'  straordinarie.<br />
Il punto forte (e quello debole) del newswire e' l' Open Publishing [trad. lett. pubblicazione aperta], ovvero la caratteristica di essere uno spazio sul quale si puo' liberamente pubblicare tutto, lasciando il controllo "a posteriori". Vale a dire che un Post [trad. lib. contenuto del newswire] viene pubblicato cosi' com' e' e solo dopo, se non rispetta i criteri di amministrazione (Policy), puo' essere filtrato.<br />
<br />

Il Newswire di abruzzo.indymedia.org e' formato essenzialmente da due parti:<br />
<br />
<ul>
<li>Sezione visibile</li>
<li>Sezione nascosta</li>
</ul>
<br />
La prima e' (appunto) visibile, cosi' come i titoli dei suoi contenuti, dalla home page del sito. Essa e', inoltre, la sezione standard nella quale ogni contributo viene automaticamente pubblicato. La seconda, invece, e' una sezione raggiungibile tramite il link "Mostra i post nascosti" che si trova ai piedi della colonna destra del sito. Solo in base alla Policy si puo' decidere di spostare un post dalla sezione visibile a quella nascosta.<br />
La sezione visibile, inoltre, e' divisa in tre categorie (inutile sottolineare di volta in volta che sono accettati solo i contenuti che non violano la Policy):<br />
<ul>
<li><strong>Notizie Recenti</strong><br />
Qui si possono trovare i racconti, le storie e, in generale, le notizie di qualsiasi tipo che non trovano spazio nei media tradizionali e commerciali. Non c' e' bisogno di essere giornalisti per <strong>diventare il proprio media</strong> e far sentire la propria voce, basta voler narrare la verita' .</li><br />
<li><strong>Opinioni</strong><br />
Qui si possono trovare le opinioni e le analisi riguardanti i fatti di interesse di chi pubblica.</li><br />
<li><strong>Comunicati</strong><br />
Qui si possono trovare i comunicati, i volantini, le dichiarazioni ed altre espressioni collettive.</li><br />
<li><strong>Eventi</strong><br />
Qui si possono trovare appuntamenti che chi pubblica vuole portare all' attenzione di tutti.</li><br />
<li><strong>Altri Media</strong><br />
Qui si possono trovare notizie e altri materiali che provengono da altrove. I "copia e incolla" non ci piacciono ma, a volte, possono essere utili e interessanti. Ricordati di aggiungere un paio di righe per spiegare la ragione della pubblicazione e ricordati che devi accertarti che il contenuto che stai pubblicando sia libero da copyright.</li><br />
</ul>
Come il resto del sito, il Newswire di abruzzo.indymedia.org viene amministrato, solo e soltanto in base alla Policy, dal collettivo editoriale, un gruppo di volontari aperto a chiunque.<br />
Per saperne di piu' leggi il <i>Chi siamo</i>, per partecipare al gruppo leggi la pagina <i>Partecipa</i>.]]>
</longdescription>
<pagelayout>
<![CDATA[2032]]>
</pagelayout>
<protected>
<![CDATA[]]>
</protected>
<active>
<![CDATA[on]]>
</active>
</indyObject>

Updated Object 2108 XML:

<indyObject objectID="2108" type="DOCUMENT" active="Y" protected="N" language="it">
<name>
<![CDATA[open publishing]]>
</name>
<shortdescription>
<![CDATA[Una breve descrizione di cosa intendiamo per Open Publishing]]>
</shortdescription>
<image>
<![CDATA[]]>
</image>
<shortlinktext>
<![CDATA[open publishing]]>
</shortlinktext>
<longlinktext>
<![CDATA[che cos'e' il Newswire?]]>
</longlinktext>
<subtitle>
<![CDATA[abruzzo.indymedia e l'Open Publishing]]>
</subtitle>
<summary>
<![CDATA[una breve descrizione dell'open publishing]]>
</summary>
<longdescription>
<![CDATA[<p><img align='right' src="/attachments/sep2007/grafica_indy_abruzzo_1.jpg" alt="indymedia dalek" title="Indymedia editorial bot">

Il Newswire [trad. lett. flusso di notizie] e' il <strong>fulcro del progetto Indymedia</strong> e quindi l' aspetto fondamentale a cui prestare attenzione e' proprio il suo funzionamento.<br />
Esso, secondo noi, dipende essenzialmente da due fattori:<br />
<ul>
<li>il contenuto</li>
<li>l'amministrazione</li>
</ul><br />
Nella passata esperienza di Indymedia Abruzzo come nodo locale di italy.indymedia.org abbiamo assistito, con le dovute proporzioni rispetto al progetto nazionale, all' abuso (voluto o inconsapevole) di questo strumento.<br />
Da cio' e' scaturito l' abbassamento della qualita' dei contenuti da un lato e l'irrigidimento dell' amministrazione dall' altro, portando inevitabilmente a una perdita del suo valore e, quindi, dell' interesse collettivo verso uno strumento dalle potenzialita' straordinarie.<br />
Il punto forte (e quello debole) del newswire e' l' Open Publishing [trad. lett. pubblicazione aperta], ovvero la caratteristica di essere uno spazio sul quale si puo' liberamente pubblicare tutto, lasciando il controllo "a posteriori". Vale a dire che un Post [trad. lib. contenuto del newswire] viene pubblicato cosi' com' e' e solo dopo, se non rispetta i criteri di amministrazione (Policy), puo' essere filtrato.<br />
<br />

Il Newswire di abruzzo.indymedia.org e' formato essenzialmente da due parti:<br />
<br />
<ul>
<li>Sezione visibile</li>
<li>Sezione nascosta</li>
</ul>
<br />
La prima e' (appunto) visibile, cosi' come i titoli dei suoi contenuti, dalla home page del sito. Essa e', inoltre, la sezione standard nella quale ogni contributo viene automaticamente pubblicato. La seconda, invece, e' una sezione raggiungibile tramite il link "Mostra i post nascosti" che si trova ai piedi della colonna destra del sito. Solo in base alla Policy si puo' decidere di spostare un post dalla sezione visibile a quella nascosta.<br />
La sezione visibile, inoltre, e' divisa in tre categorie (inutile sottolineare di volta in volta che sono accettati solo i contenuti che non violano la Policy):<br />
<ul>
<li><strong>Notizie Recenti</strong><br />
Qui si possono trovare i racconti, le storie e, in generale, le notizie di qualsiasi tipo che non trovano spazio nei media tradizionali e commerciali. Non c' e' bisogno di essere giornalisti per <strong>diventare il proprio media</strong> e far sentire la propria voce, basta voler narrare la verita'.</li><br />
<li><strong>Opinioni</strong><br />
Qui si possono trovare le opinioni e le analisi riguardanti i fatti di interesse di chi pubblica.</li><br />
<li><strong>Comunicati</strong><br />
Qui si possono trovare i comunicati, i volantini, le dichiarazioni ed altre espressioni collettive.</li><br />
<li><strong>Eventi</strong><br />
Qui si possono trovare appuntamenti che chi pubblica vuole portare all' attenzione di tutti.</li><br />
<li><strong>Altri Media</strong><br />
Qui si possono trovare notizie e altri materiali che provengono da altrove. I "copia e incolla" non ci piacciono ma, a volte, possono essere utili e interessanti. Ricordati di aggiungere un paio di righe per spiegare la ragione della pubblicazione e ricordati che devi accertarti che il contenuto che stai pubblicando sia libero da copyright.</li><br />
</ul>
Come il resto del sito, il Newswire di abruzzo.indymedia.org viene amministrato, solo e soltanto in base alla Policy, dal collettivo editoriale, un gruppo di volontari aperto a chiunque.<br />
Per saperne di piu' leggi il <i>Chi siamo</i>, per partecipare al gruppo leggi la pagina <i>Partecipa</i>.]]>
</longdescription>
<pagelayout>
<![CDATA[2032]]>
</pagelayout>
<protected>
<![CDATA[]]>
</protected>
<active>
<![CDATA[on]]>
</active>
</indyObject>