[GodzNews] --->URLAGLI NEL VISO<---DOMENICA 1 GIUGNO 2008- D…

Delete this message

Reply to this message
Author: Appuntamenti Livorno
Date:  
To: godzillanews
Subject: [GodzNews] --->URLAGLI NEL VISO<---DOMENICA 1 GIUGNO 2008- DIRITTO ALL'ABITARE X TUTTI/E

=====> DOMENICA 1 GIUGNO 2008, ORE 21, P.ZZA DELLA REPUBBLICA PRESIDIO
ITINERANTE SERALE FRA I LUOGHI ABBANDONATI DELLA CITTA' <========

=====> DIRITTO ALL'ABITARE X TUTTI/E <=====


In questa città, come del resto in tutta Italia, c’è pieno di gente sorda.
Raramente si vedono a giro: appaiono spesso sui giornali per farsi belli,
chiedere voti o fare pubblicità a qualche nuovo complesso residenziale. ma
non per svelare i loro segreti progetti.
Gente ben vestita che di lavoro fa l’assessore, il dirigente comunale, il
sindaco. Oppure il palazzinaro, l’immobiliarista privato che specula
costruendo case e quartieri interi e rivendendoli a prezzi da capogiro.
Questi loschi figuri stanno facendo man bassa a Livorno, guadagnando fior
di quattrini con l’edificazione del Nuovo Centro, Porta a Terra, Porta a
Mare o di uno degli innumerevoli palazzi ristrutturati, in questi ultimi
anni, in città. Tutto questo sulle spalle di chi il bisogno casa lo soffre
sulla propria pelle.

Sono sordi perché evidentemente non sentono i nostri bisogni. (Sordi o
Stronzoli? Mah…)

Se una casa tua non ce l’hai ti rimangono le briciole, spesso ai margini
della città. I discorsi sono sempre i soliti. Non c’è nulla per gli
sfrattati e i morosi, che sono strangolati da affitti stratosferici; non
si può far nulla per i giovani precari che a 30 anni e più sono costretti
a vivere ancora coi propri genitori, non potendosi permettere affitti o
mutui; non c’è nulla nemmeno per quei pochi che pur riescono ad ottenere
il punteggio negli antiquati bandi per le case popolari, perchè di alloggi
pubblici c’è ne sono sempre meno.

Ci siamo stancati e vogliamo delle risposte adesso. Per questo abbiamo
pensato di promuovere un corteo che percorra alcuni dei luoghi e degli
immobili abbandonati della nostra città. Per chi non può avere una casa a
800 euro il mese ci sono e ci devono essere delle risposte. Perché questi
falsi sordi che ci governano e si arricchiscono coi nostri affitti devono
aprire le orecchie e cambiare aria.
Queste sono le minime richieste che il Comitato di lotta per la casa
SenzaFissaDimora porta avanti, per dare una soluzione immediata al bisogno
casa, sofferto ormai da troppe persone. Le nostre proposte sono tutte, è
bene ricordarlo, concretamente attuabili, quello che serve è la volontà
politica; dobbiamo trovare il modo di imporgliela


•    La rivalutazione dei criteri di assegnazione delle case popolari
•    Il blocco della vendita degli immobili pubblici
•    La requisizione degli immobili sfitti e abbandonati
•    L’uso a scopo abitativo delle ex-caserme Bagna e Dal Fante
•    La costruzione di nuovi alloggi popolari
•    Il blocco immediato degli sfratti




VIENI AL PRESIDIO A MOTORE PER IL DIRITTO ALLA CASA
DOMENICA 1 GIUGNO, IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA ore 21.
E’ la prima volta, dopo anni, che viene organizzata una manifestazione per
il diritto all’abitare in città: c’hanno zittito per troppo tempo,
facendoci rincorrere ormai inutili graduatorie e sconti sull’affitto.
Ora bisogna muoverci tutti insieme. Cominciamo dal primo giugno col
presidio itinerante!
Diritto alla casa per tutti/e

Comitato di lotta per la casa Senzafissadimora
ci trovi tutti i mercoledì dalle 18:00 in via pieroni27, contatti:
3339915495 o 3495295306