[Cantieresociale.roma] [unponteper] Newsletter n°4, Marzo 20…

Delete this message

Reply to this message
Author: cantieresociale.roma
Date:  
To: cantieresociale.roma, kurdistanazad, forumroma, coord.lc, forum, liste@ponte, s. remo sf, coscienzapolitica, dalnulla, unisiperlapace, retenowar, pacifistat, nowariniraq, ing-no-war, guerre_torvergata, forumgbltq
Subject: [Cantieresociale.roma] [unponteper] Newsletter n°4, Marzo 2007
newsletter Un ponte per...




"Non profittiamo della guerra": Anche la CGIL e la FILCEM scrivono all'ENI

Il segretario generale della Filcem ed il responsabile politiche industriali
della CGIL, su sollecitazione della campagna "Non profittiamo della guerra",
hanno scritto congiuntamente una lettera al presidente dell'Eni esprimendo
preoccupazione riguardo la nuova legge che regolamenterà gli idrocarburi in
Iraq e sollecitando un confronto.
Inoltre, grazie all'onorevole Deiana Elettra, la discutibile posizione
dell'ENI sui nuovi contratti di sfruttamento delle risorse energetiche
irachene è stata portata davanti al Parlamento.
Leggi il testo integrale dell'interpellanza!

Continua la raccolta firme per chiedere a Tommaso Padoa-Schioppa e Roberto
Poli, presidente ENI, di dissociarsi da questa truffa.
E' possibile scaricare i Moduli firme e il Volantino per aiutare Un Ponte
per... a diffondere la protesta.

La campagna è completamente autofinanziata, scopri come contribuire anche tu
al suo successo!

Leggi la lettera!


La strategia USA ha danneggiato le donne irachene

I quattro anni di occupazione dell'Iraq da parte degli Stati Uniti hanno
notevolmente peggiorato la vita delle donne nel Paese. Questa l'accusa
contenuta in un nuovo rapporto di un gruppo internazionale per i diritti
umani. Il gruppo MADRE, con sede a New York, dice che le donne irachene
stanno sopportando livelli senza precedenti di aggressione, rapimenti,
percosse in pubblico, minacce di morte, violenza sessuale, delitti d'onore,
maltrattamenti domestici, torture in carcere, decapitazioni, sparatorie, e
impiccagioni pubbliche. >>


Settimana dedicata alla situazione kurda

A partire da Venerdì 16 Marzo, cominceranno una serie di iniziative volte
alla conoscenza della cultura kurda, spesso sconosciuta o dimenticata, che
vive in una situazione di segregazione, di marginalizzazione.
Un Ponte per... ospiterà due mostre fotografiche a Monterotondo (dal 16 al
18 marzo) e a Trevignano (dal 17 al 18 marzo); il 21 e il 22 marzo
festeggeremo insieme il capodanno kurdo, festa più importante dell'anno, con
mostre, dibattiti, cibo, balli e canti tradizionali.
Per maggiori informazioni vai sulla pagina degli appuntamenti.


Appello Per I Palestinesi In Iraq

I Palestinesi in Iraq stanno affrontando un'altra 'Nakba' e vivendo un altro
capitolo di esclusione e disumanizzazione. Stanno attraversando uno dei
periodi più spietati dalla Diaspora del 1948, privi di ogni tipo di
protezione sia a livello locale che internazionale.
Circa 40.000 rifugiati palestinesi che vivevano in Iraq sono le nuove
vittime delle forze di liberazione e del nuovo regime liberale. Dalle
uccisioni alle minacce, rapimenti, umiliazioni, imprigionamenti, evacuazioni
forzate dalle loro case, trattamenti estremamente discriminatori e
minacciosi. Ondate di palestinesi senza assistenza stanno disperatamente
cercando di scappare da questa inumana realtà cercando protezione nei paesi
confinanti, soprattutto in Giordania e Siria, solo per affrontare un'altra
tragedia. >>









Vuoi ricevere gratuitamente il notiziario cartaceo di Un Ponte per...?
Il notiziario trimestrale di Un Ponte per... è lo strumento per seguire
meglio l'evolversi dei progetti, per conoscere tutte le novità
dall'associazione e avere un riscontro sulle attività, direttamente a casa
tua e senza spese di alcun tipo.
Per ricevere il notiziario clicca qui e segui le procedure.
Grazie!

16 Marzo, Monterotondo, foto e video "La Strada Verso il Kurdistan". >>

17-18 Marzo, Trevignano, mostra fotografica Il Kurdistan negli occhi dei
bambini. >>

19 Marzo, Firenze, Giornata mondiale contro la guerra: le guerre
dimenticate. >>

21-22 Marzo, Roma, Newroz: capodanno kurdo. >>

Continua la rassegna culturale Dalle Guerre di liberazione alla Liberazione
dalle Guerre a Treviso e provincia.
Leggi il programma!


DONAZIONI ON LINE
Per sostenere le nostre attività: il gesto più semplice e concreto è fare
una donazione on line.
Dona ora. >>


Bomboniere solidali
Le bomboniere solidali sono un modo diverso di festeggiare i momenti
importanti della vita, contribuendo a realizzare i progetti
dell'associazione.
Destinando la somma per le bomboniere a Un Ponte per riceverai le scatoline
e le pergamene personalizzate, con le quali farai circolare il nostro
messaggio di pace. Sarà un gesto importante in un momento speciale.
Info e contatti: bottega@???
tel. 081/5749320

Se vuoi aiutarci a diffondere le bomboniere solidali clicca qui e stampa la
locandina da appendere dove preferisci!
Grazie per il tuo sostegno!