[DESmilano] Fwd: [acqua] Fw: IMPORTANTE !!!!!!!fate firare.

Delete this message

Reply to this message
Author: Alessandra Cangemi
Date:  
To: desmilano, Lista del Forum Consumo Critico di Milano, clnsm, lista, glt-commercio
Subject: [DESmilano] Fwd: [acqua] Fw: IMPORTANTE !!!!!!!fate firare.


Inizio del messaggio inoltrato:

> Da: "consiglia salvio" <consigliasalvio@???>
> Data: 28 maggio 2006 12:07:46 CET
> A: <"Undisclosed-Recipient:;"@???>
> Oggetto: [acqua] Fw: IMPORTANTE !!!!!!!fate firare.
>
> Ricevo da Mario P. ed inoltro.
> Questa direttiva europea va bloccata subito ,è già passata in prima
> commissione il 14 febbraio scorso.Esprimiamo insieme il nostro
> dissenso.Ora,atrimenti sarà troppo tardi!
> Ciao.
> Consiglia
>  
> ----- Original Message -----
> From: maribù
> To: maribud
> Sent: Saturday, May 27, 2006 5:59 PM
> Subject: IMPORTANTE !!!!!!!!!!
>
>
> Vi passo il Testo della mail da inviare URGENTEMENTE!!!! (scadenza 29
> Maggio!!)
> E' molto importante la vostra partecipazione. Fate Girare!
>
> un saluto di pace.
>
> m.d.
>
> Per saperne di più:  www.stopbolkestein.it
>
>
> ******
>
>
> DA: ATTAC info 153  (26/05/06)
> ____________________________________________________________________
>
> CHIEDIAMO IL RITIRO DELLA DIRETTIVA BOLKESTEIN!
> INONDIAMO DI EMAIL I RAPPRESENTANTI DEL GOVERNO ITALIANO AL CONSIGLIO
> PER LA COMPETITIVITA’!
> ____________________________________________________________________
>
> Il prossimo 29 maggio si riunirà a Bruxelles il Consiglio per la
> Competitività, all’interno del quale i diversi Governi dovranno
> esprimere la propria posizione in merito al testo licenziato dalla
> Commissione Europea all’indomani del voto del 14 febbraio scorso in
> Parlamento Europeo. In particolare, i Governi dovranno pronunciarsi
> sul
> campo di applicazione della direttiva e sul significato dell’art. 16
> (quello che inizialmente declinava il "principio del Paese d’origine"
> e
> che, dopo le modifiche apportate, mutua la definizione di
> liberalizzazione dei servizi direttamente da quanto scritto nel Gats).
>
> Allo stato attuale, la posizione dell’Italia ufficialmente depositata
> è
> quella espressa dal precedente Governo di centro-destra, che invoca
> un’ulteriore spinta liberalizzatrice. Ma lunedì 29 l’Italia dovrà
> essere
> rappresentata dai ministri per lo sviluppo economico (Bersani), per il
> commercio estero (Bonino) e per l’istruzione (Fioroni). Vogliamo che
> essi esprimano una forte discontinuità con il precedente governo e che
> si esprimano nettamente contro la direttiva servizi.
>
> A questo proposito, come già abbiamo fatto in passato vi proponiamo di
> inviare e far inviare la seguente email agli indirizzi dei tre
> rappresentanti italiani, che chieda ancora una volta il RITIRO della
> direttiva Bolkestein.
>
> Gli indirizzi:
>
> BONINO_E@???
>
> FIORONI_G@???
>
> BERSANI_P@???
>
>
>
> Il testo della mail da inviare:
>
>
> Gentile Onorevole,
> il Consiglio per la Competitività, in cui Lei rappresenterà il Governo
> italiano, sarà chiamato il 29 maggio
> prossimo ad esprimere un parere sulla Direttiva Bolkestein.
>
> Volevo informarla che, insieme a decine di migliaia di cittadini e
> lavoratori italiani ed europei, considero
> la Direttiva Bolkestein un feroce attacco ai servizi pubblici, ai
> diritti del lavoro e alla democrazia come
> luogo del bene comune e della partecipazione collettiva. Sto lottando
> nel mio territorio per sensibilizzare
> quante più persone possibili e insieme ad esse chiedo il RITIRO della
> Direttiva Bolkestein.
>
> Le chiedo dunque di rappresentare queste posizioni al prossimo
> Consiglio per la Competitività.
>
> Distinti saluti
>
>
> _______________________________________________________________________
> ________________________________________________
>
>
>
> No virus found in this incoming message.
> Checked by AVG Free Edition.
> Version: 7.1.394 / Virus Database: 268.7.2/349 - Release Date:
> 26/05/2006