[Cantieresociale.roma] Occupanti del S. Michele ancora in lo…

Delete this message

Reply to this message
Author: cantieresociale.roma
Date:  
To: ultimenotizie@avvenimenti.it, vivereroma@lastampa.it, telecomunicazioni@ansa.it, televideo@rai.it, tgr.lazio@rai.it, segreteria@adnkronos.com, servizio.interni@adnkronos.com, repubblica cronaca, politico@ansa.it, radio2@rai.it, radiocittaperta@libero.it, radiocittaperta@tiscalinet.it, rct@agi.it, redazione.romana@quotidiano.net, redazione@omniroma.it, ondarossa2, italiaoggi@class.it, leggoroma@caltanet.it, grr@rai.it, info@agenziaitalia.it, info@agopress.info, info@apbiscom.it, info@radioveronicaone.it, francesco.defilippo@ansa.it, francesco.tropea@lastampa.it, direttore@ageonline.it, coordinamentolist, costanza.zanchini@apcom.it, cronacafi@lanazione.it, damaride.moccia@lastampa.it, checchino, cantieresociale.roma@inventati.org, capponi corriere, bogugna@radiopopolare.it, borghi@primaonline.it, Buongiornoroma, acrolist, anna.merola@tiscali.it, ansa@ansa.it, cittadiniattivi@libero.it, comitatoquartiere@virgilio.it, comunicazione@sherwood.it, info@aprile.org, italy@indymedia.org, lettere@unita.it, mimandaraitre@rai.it, ornet@ossrom.va, scuolacisp@yahoo.it, tiziana.torrisi@ansa.it
Subject: [Cantieresociale.roma] Occupanti del S. Michele ancora in lotta per la casa
Roma 28 Marzo 2006


COMUNICATO STAMPA


ANCORA IN PIAZZA PER IL DIRITTTO ALLA CASA


Oggi pomeriggio intorno dalle ore 15.00 abbiamo
manifestato sotto le finestre della giunta della
Regione Lazio in via Rosa Raimondi Garibaldi a
Garbatella per esprimere il nostro sdegno e la nostra
rabbia; da mesi, infatti, attendiamo da Comune e
Regione lazio delle risposta concrete e una soluzione
dignitosa per i 120 nulcei familiari che vivono
all'interno dell'ex liceo artistco nel comprensorio ex
IPAB San Michele a Tormarancia. Più di 120 nuclei
familiari che vivono ammassati in meno di venticinque
stanze e che rischiano da un giorno all'altro persino
di essere sgomberati. Una piccola parte delle
tantissime persone che a Roma vivono in occupazioni,
in alloggi di fortuna, in situazioni di coabitazione
forzata, sfrattati o sotto sfratto, che non ce la
fanno più a pagare affitti impossibili e ad arrivare
alla fine del mese. Nel comprensorio del San Michele
ci sono due palazzine ristrutturate con i fondi
pubblici del Giubileo ed ancora non utilizzate. Due
palazzine gestite da una società (l'IKT), coinvolta
nello scandalo dei fondi drenati dalle Asl RMB ed RMC
a fronte di una emergenza abitativa che nella città di
Roma si fa sempre più esplosiva e dilagante.
Una situazione scandalosa che non può più continuare.
A seguito della manifestazione si è tenuto un incontro
fra una delegazione di occupanti della struttura di
via Casal Demerode e del Coordinamento cittadino di
Lotta per la Casa e, per la Regione Lazio, l'Assessore
alle Politiche Istituzionali Regino Brachetti, la
segreteria del Presidente della Regione Piero Marrazzo
e
e dell'Assessore alle Politiche per la Casa Bruno
Astorre.
Nell'incontro l'Assessore agli Affari Istituzionali
Brachetti si è reso disponibile per un sopraluogo
(che si terrà domani mattina alle ore 10.00 ), presso
il comprensorio del San Michele e a fissare entro una
settimana un tavolo congiunto fra Comune e Regione,
per trovare delle soluzioni concrete alle famiglie del
coordinamento cittadino di lotta per la casa che
occupano la ex sede dell'isituto artistico.
I rappresentanti della Regione Lazio presenti si sono
impegnati inoltre a ri -attivare il tavolo congiunto
sulla politiche sulla casa fra Comune Regione Lazio e
movimenti che da alcuni mesi a questa parte non è
stato convocato.
In attesa che alle parole seguano i fatti concreti, la
mobilitazione non si ferma.



Coordinamento Cittadino di Lotta per La Casa

per contatti
3497117095 oppure
339 2555665


    

    
        
___________________________________
Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi e allegati da 10MB
http://mail.yahoo.it