[DESmilano] L'IMPRESA IRRESPONSABILE: Luciano Gallino in Boc…

Delete this message

Reply to this message
Author: michelepapagna
Date:  
To: martesanasolidale, desmilano
Subject: [DESmilano] L'IMPRESA IRRESPONSABILE: Luciano Gallino in Bocconi 23/2 12, 30
Giro questa mail perchè l'argomento mi sembra importante e attinente i Distretti di Economia Solidale
E' infatti solo sulla base di un rapporto "forte" e competente che si può avere a che fare con l'impresa nella ricerca di una economia solidale,
Altrimenti la cosiddetta "Responsabilità Sociale dell'Impresa" non rimane che un "risciacquo etico" per le aziende.

E al non profit e al terzo settore non resta che fare la parte di chi... chiede l'elemosina.

ciao.

Michele Papagna

----- Original Message -----
From: Collettivo LILLIPUT
To: unaltromondo@???
Sent: Friday, February 17, 2006 7:53 AM
Subject: Luciano Gallino in Bocconi!!!


Il gruppo studentesco "Collettivo Lilliput" avrà l'onore di ospitare in Bocconi
Giovedì 23 febbraio il prof.Luciano Gallino, uno tra i più autorevoli sociologi italiani.

Tema dell'incontro sarà il suo recente saggio, L'Impresa Irresponsabile.

Vi aspettiamo!

Si definisce irresponsabile un'impresa che al di là degli elementari obblighi di legge suppone di non dover rispondere ad alcuna autorità pubblica e privata, né all'opinione pubblica, in merito alle conseguenze in campo economico, sociale e ambientale delle sue attività.

Condizioni di lavoro, prezzi, trasporti e media, ambiente, tempo libero, alimentazione, forme di risparmio e rischi connessi, organizzazione della famiglia, la possibilità stessa di progettarsi un'esistenza. Piaccia o no dipendono tutte da decisioni che provengono, più che dal governo della nazione, dal governo delle imprese. Tuttavia queste ultime non paiono tener sempre conto delle conseguenze sulle nostre vite delle loro attività.

Da tempo si insiste, su scala internazionale, affinchè le imprese agiscano in modo socialmente più responsabile su base volontaria. Ma teoria e pratica della «responsabilità sociale dell'impresa» diverranno comuni soltanto quando un'apposita riforma del governo dell'impresa le inserirà tra i suoi principi costitutivi.



--------------------------------------------------------------------------------

Chi è Luciano Gallino?
Chiamato a Ivrea da Adriano Olivetti, Luciano Gallino (Torino 1927) ha compiuto il proprio apprendistato sociologico tra il 1956 e il 1970, come collaboratore e poi direttore del centro di ricerche sociologiche di quella società, il primo del suo genere in Italia. Conseguita la Libera Docenza in Sociologia nel 1964, nei due anni successivi è stato Fellow Research Scientist presso il Center for Advanced Study in the Behavioral Sciences di Stanford (CA).
Dal 1971 è professore di Sociologia nella Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Torino.
Tra il 1968 e il 1978 è stato direttore del locale Istituto di Sociologia, uno dei primissimi costituiti nelle università italiane.

Tra le sue opere più recenti:
Se tre milioni vi sembran pochi. Sui modi per combattere la disoccupazione in Italia, Einaudi, 1998;
Il costo umano della flessibilità, Laterza, 2001;
L'impresa responsabile. Intervista su Adriano Olivetti, Comunità, 2001,
Globalizzazione e disuguaglianze, Laterza 2003;
La scomparsa dell'Italia industriale, Einaudi 2003
L'Impresa Irresponsabile, Einaudi 2005



--------------------------------------------------------------------------------