[P.A.Z. - Mailing List] Report TrasMeeting_Napoli_16_17_18/0…

Delete this message

Reply to this message
Author: P.A.Z.
Date:  
Subject: [P.A.Z. - Mailing List] Report TrasMeeting_Napoli_16_17_18/01/04
This is a multi-part message in MIME format.

------=_NextPart_000_0020_01C3E9BB.53A9D0E0
Content-Type: text/plain;
    charset="iso-8859-1"
Content-Transfer-Encoding: quoted-printable


Vi mando il report dell'incontro a cui radiopaz ha partecipato il 16 17 =
e 18 gennaio 2004 e ke si =E8 svolto a napoli in cui si =E8 affrontato =
insieme alle altre realt=E0 e radio antagoniste il problema della libera =
comunicazione dopo la legge mamm=EC e la legge gasparri. Si sono =
affrontate le possibili soluzioni e i possibili "rischi" di fare radio =
pirata e come coordinarsi al meglio... Radiopaz a breve ricomincer=E0 a =
trasmettere con un palinsesto settimanale ke per ora si limiter=E0 al =
mercoledi, orario 11-23 (in linea di massima). kiunque fosse interessato =
a prendere parte al progetto di radiopaz si faccia sentire, l'obiettivo =
=E8 arrivare a coprire tutta la settimana con programmi di =
approfondimento (musicale, culturale, etc.) quindi muovete culo e dita e =
scriveteci ;)
sakara
PS=3D =E8 stato attivato in via sperimentale uno spazio di condivisione =
file audio a questo indirizzo:
http://play.radiopaz.it
Per ora sono disponibili le dirette fatte da radiopaz, interviste e =
inkieste. visitatelo e ditemi ke ne pensate...
riciau sakara

>From radioLina:


..bzz...bzzzz.....
con evidente ( ma fisiologico ;) ) ritardo inviamo il report del
transmeeting. questo che segue e' un tentativo di riassumere le idee e =
le
proposte operative venute fuori dall'incontro di qualche settimana fa. =
ci
piacerebbe che fosse integrato, discusso, manipolato...
saluti e interferenze...bzz..bzz...

1 =3D=3D> situazione legale

dalle discussioni di sabato e domenica mattina e' venuta fuori =
l'esigenza
di creare un coordinamento delle radio libere che avvii una campagna per
rivendicare la liberta' di espressione, di informazione e di accesso =
alle
frequenze. questo tipo di iniziativa andrebbe di pari passo con le altre
battaglie relative al diritto d'autore, alla proprieta' delle risorse
culturali. il coordinamento potrebbe dunque comprendere le teletreet o =
le
associazioni legali come il CONNA. si potrebbe tendere, nel caso ce ne
fosse la possibilita', ad una giornata nazionale di lotta per aprire la
vertenza a livello nazionale.
questa ipotesi appare attualmente abbastanza confusa perche' coesistono
diverse prospettive tra i soggetti che hanno partecipato al meeting: ci
sono radio che trasmettono su una frequenza fissa assegnata, radio =
pirata,
radio che stremmano on web e sono ancora lontane dall'etere. e' parsa
necessaria la creazione di un coordinamento legale che metta insieme
avvocati interessati alla causa al fine di delineare una strategia =
legale
comune.
E' ovvio che in ogni citta' in cui una radio vive nell'illegalita'
c'e'bisogno di un avvocato di riferimento.
al piu' presto si creera' uno spazio web in cui socializzare il =
materiale
di pratiche e provvedimenti giudiziari, la modulistica, i verbali di
sequestro e quant'altro. ci e' parso di capire che Cinghia e francesco =
di
onda d'urto daranno una mano per coordinare i lavori. la mailing list di
riferimento e' radio@???

2 =3D=3D> networking e collaborazioni

i luoghi deputati al coordinamento e alla creazione di reti sono la
mailing list radio@???, la chat di irc.autistici sul canale
[#radio]. le produzioni delle singole radio vengono messe attualmente a
disposizione di tutti grazie all'utilizzo degli ftp, della categoria
radio di indy e delle singole pagine web. e' il caso di rafforzare =
questa
prassi e di creare un form o uno strumento (tipo xmml) per avere un
database strutturato da piu' record da cui desumere il contenuto dei
singoli file. indubbiamente l'occasione del meeting =E8 stata =
importante
come un primo momento di confronto e di conoscenza per le realt=E0
presenti; si sono individuati dei campi minimi di lavoro comune con =
delle
piccole proposte e in generale si possono costruire delle giornate di
trasmissioni in comune (intrecciate o a scalare negli orari poi si =
vedr=E0)
su dei temi comuni. uno di questi potrebbe essere la trasformazione
dell'ambiente e la difesa del territorio, cos=EC come la precariet=E0 =
nel
mondo del lavoro, sono due esempi venuti fuori ma solo esempi possibili.
in questo senso SOMA potrebbe darci una mano importante , e le
potenzialit=E0 del software presentato a pi=F9 riprese sia in assemblea =
che
in un miniworkshop da questo punto di vista sono evidentemente
interessanti. bakunin (milano) =E8 a disposizione per spiegazioni,
implementazione del lavoro, future dimostrazioni/workshops.
preferiamo in generale comunque il lavoro collettivo e la costruzione =
di
una rete di relazioni e produzioni che favorisca la crescita del network
anche dal punto di vista stesso delle trasmissioni, sottolineando che e'
fondamentale per ogni radio un contatto con la comunit=E0 territoriale =
di
appartenenza: meglio venti radio anche diverse per linguaggio e =
contenuti
che una unica, improbabile, super radio.

3 =3D=3D> a presto rivederci

non =E8 venuta fuori una citt=E0 per un prossimo incontro ma =
evidentemente
sarebbe importante bissare al pi=F9 presto. -una proposta =E8 venuta =
fuori
da un compagno di reggio calabria che proponeva di costruire un progetto
sulla possibilit=E0 di trasmettere durante il campeggio contro il ponte
sullo stretto della prossima estate.

4 =3D=3D> i materiali del meeting

RadioLina e altr* hanno fatto riprese da cui ricaveranno materiale =
video
e una traccia audio che poi ogni radio decider=E0 magari come =
utilizzare.
metteremo al pi=F9 presto su un ftp anche le trasmissioni che nei tre
giorni abbiamo fatto, di presentazione delle altre radio.

RadioLina - Radiopirata
104.95
Napoli

-----------------------------------------------------------------
Visita i siti del progetto P.A.Z.:
http://www.radiopaz.it
http://blog.radiopaz.it
http://play.radiopaz.it
------=_NextPart_000_0020_01C3E9BB.53A9D0E0
Content-Type: text/html;
    charset="iso-8859-1"
Content-Transfer-Encoding: quoted-printable


<!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.0 Transitional//EN">
<HTML><HEAD>
<META http-equiv=3DContent-Type content=3D"text/html; =
charset=3Diso-8859-1">
<META content=3D"MSHTML 6.00.2800.1276" name=3DGENERATOR>
<STYLE></STYLE>
</HEAD>
<BODY bgColor=3D#ffffff>
<DIV><FONT face=3DArial size=3D2>Vi mando il report dell'incontro a cui =
radiopaz ha=20
partecipato il 16 17 e 18 gennaio 2004 e ke si =E8 svolto a napoli in =
cui si =E8=20
affrontato insieme alle altre realt=E0 e radio antagoniste il problema =
della=20
libera comunicazione dopo la legge mamm=EC e la legge gasparri. Si sono =
affrontate=20
le&nbsp;possibili soluzioni e i possibili "rischi" di fare radio pirata =
e come=20
coordinarsi al meglio... Radiopaz a breve ricomincer=E0 a trasmettere =
con un=20
palinsesto settimanale ke per ora si limiter=E0 al mercoledi, orario =
11-23 (in=20
linea di massima). kiunque fosse interessato a prendere parte al =
progetto=20
di&nbsp;radiopaz si faccia sentire, l'obiettivo =E8 arrivare a coprire =
tutta la=20
settimana con programmi di approfondimento (musicale, =
culturale,&nbsp;etc.)=20
quindi muovete culo e dita e scriveteci&nbsp;;)</FONT></DIV>
<DIV><FONT face=3DArial size=3D2>sakara</FONT></DIV>
<DIV><FONT face=3DArial size=3D2>PS=3D =E8 stato attivato in via =
sperimentale uno spazio=20
di condivisione file audio a questo indirizzo:</FONT></DIV>
<DIV><FONT face=3DArial size=3D2><A=20
href=3D"http://play.radiopaz.it">http://play.radiopaz.it</A></FONT></DIV>=

<DIV><FONT face=3DArial size=3D2>Per ora sono disponibili le dirette =
fatte da=20
radiopaz, interviste e inkieste. visitatelo e ditemi ke ne=20
pensate...</FONT></DIV>
<DIV><FONT face=3DArial size=3D2>riciau sakara</FONT></DIV>
<DIV><FONT face=3DArial size=3D2></FONT>&nbsp;</DIV>
<DIV><FONT face=3DArial size=3D2>From radioLina:</FONT></DIV>
<DIV><FONT face=3DArial size=3D2></FONT>&nbsp;</DIV>
<DIV>..bzz...bzzzz.....<BR>con evidente ( ma fisiologico ;) ) ritardo =
inviamo il=20
report del<BR>transmeeting. questo che segue e' un tentativo di =
riassumere le=20
idee e le<BR>proposte operative venute fuori dall'incontro di qualche =
settimana=20
fa. ci<BR>piacerebbe che fosse integrato, discusso, =
manipolato...<BR>saluti e=20
interferenze...bzz..bzz...<BR><BR>1 =3D=3D> situazione =
legale<BR><BR>dalle=20
discussioni di sabato e domenica mattina e' venuta fuori =
l'esigenza<BR>di creare=20
un coordinamento delle radio libere che avvii una campagna =
per<BR>rivendicare la=20
liberta' di espressione, di informazione e di accesso alle<BR>frequenze. =
questo=20
tipo di iniziativa andrebbe di pari passo con le altre<BR>battaglie =
relative al=20
diritto d'autore, alla proprieta' delle risorse<BR>culturali. il =
coordinamento=20
potrebbe dunque comprendere le teletreet o le<BR>associazioni legali =
come il=20
CONNA. si potrebbe tendere, nel caso ce ne<BR>fosse la possibilita', ad =
una=20
giornata nazionale di lotta per aprire la<BR>vertenza a livello=20
nazionale.<BR>questa ipotesi appare attualmente abbastanza confusa =
perche'=20
coesistono<BR>diverse prospettive tra i soggetti che hanno partecipato =
al=20
meeting: ci<BR>sono radio che trasmettono su una frequenza fissa =
assegnata,=20
radio pirata,<BR>radio che stremmano on web e sono ancora lontane =
dall'etere. e'=20
parsa<BR>necessaria la creazione di un coordinamento legale che metta=20
insieme<BR>avvocati interessati alla causa al fine di delineare una =
strategia=20
legale<BR>comune.<BR>E' ovvio che in ogni citta' in cui una radio vive=20
nell'illegalita'<BR>c'e'bisogno di un avvocato di =
riferimento.<BR>&nbsp;al piu'=20
presto si creera' uno spazio web in cui socializzare il materiale<BR>di =
pratiche=20
e provvedimenti giudiziari, la modulistica, i verbali di<BR>sequestro e=20
quant'altro. ci e' parso di capire che Cinghia e francesco di<BR>onda =
d'urto=20
daranno una mano per coordinare i lavori. la mailing list =
di<BR>riferimento e'=20
<A =
href=3D"mailto:radio@autistici.org">radio@???</A><BR><BR>&nbsp;=
2=20
=3D=3D> networking e collaborazioni<BR><BR>&nbsp;i luoghi deputati al =

coordinamento e alla creazione di reti sono la<BR>mailing list <A=20
href=3D"mailto:radio@autistici.org">radio@???</A>, la chat di=20
irc.autistici sul canale<BR>[#radio]. le produzioni delle singole radio =
vengono=20
messe attualmente a<BR>disposizione di tutti grazie all'utilizzo degli =
ftp,=20
della categoria<BR>radio di indy e delle singole pagine web. e' il caso =
di=20
rafforzare questa<BR>prassi e di creare un form o uno strumento (tipo =
xmml) per=20
avere un<BR>database strutturato da piu' record da cui desumere il =
contenuto=20
dei<BR>singoli file.&nbsp; indubbiamente l'occasione del meeting =E8 =
stata=20
importante<BR>come un primo momento di confronto e di conoscenza per le=20
realt=E0<BR>presenti; si sono individuati dei campi minimi di lavoro =
comune con=20
delle<BR>piccole proposte e in generale si possono costruire delle =
giornate=20
di<BR>trasmissioni in comune (intrecciate o a scalare negli orari poi si =

vedr=E0)<BR>su dei temi comuni. uno di questi potrebbe essere la=20
trasformazione<BR>dell'ambiente e la difesa del territorio, cos=EC come =
la=20
precariet=E0 nel<BR>mondo del lavoro, sono due esempi venuti fuori ma =
solo esempi=20
possibili.<BR>&nbsp; in questo senso SOMA potrebbe darci una mano =
importante , e=20
le<BR>potenzialit=E0 del software presentato a pi=F9 riprese sia in =
assemblea=20
che<BR>in un miniworkshop da questo punto di vista sono=20
evidentemente<BR>interessanti.&nbsp; bakunin (milano) =E8 a disposizione =
per=20
spiegazioni,<BR>implementazione del lavoro, future=20
dimostrazioni/workshops.<BR>&nbsp;preferiamo in generale comunque il =
lavoro=20
collettivo e la costruzione di<BR>una rete di relazioni e produzioni che =

favorisca la crescita del network<BR>anche dal punto di vista stesso =
delle=20
trasmissioni, sottolineando che e'<BR>fondamentale per ogni radio un =
contatto=20
con la comunit=E0 territoriale di<BR>appartenenza: meglio venti radio =
anche=20
diverse per linguaggio e contenuti<BR>che una unica, improbabile, super=20
radio.<BR><BR>&nbsp;3 =3D=3D> a presto rivederci<BR><BR>&nbsp; non =
=E8 venuta fuori=20
una citt=E0 per un prossimo incontro ma evidentemente<BR>sarebbe =
importante=20
bissare al pi=F9 presto. -una proposta =E8 venuta fuori<BR>da un =
compagno di reggio=20
calabria che proponeva di costruire un progetto<BR>sulla possibilit=E0 =
di=20
trasmettere durante il&nbsp; campeggio contro il ponte<BR>sullo stretto =
della=20
prossima estate.<BR><BR>&nbsp;4 =3D=3D> i materiali del =
meeting<BR><BR>&nbsp;=20
RadioLina e altr* hanno fatto riprese da cui ricaveranno materiale=20
video<BR>&nbsp;e una traccia audio che poi ogni radio decider=E0 magari =
come=20
utilizzare.<BR>&nbsp;metteremo al pi=F9 presto su un ftp anche le =
trasmissioni che=20
nei tre<BR>giorni abbiamo fatto, di presentazione delle altre=20
radio.<BR><BR>RadioLina - Radiopirata<BR>104.95<BR>Napoli<BR></DIV>
<DIV><FONT face=3DArial=20
size=3D2>----------------------------------------------------------------=
-<BR>Visita=20
i siti del progetto P.A.Z.:<BR><A=20
href=3D"http://www.radiopaz.it">http://www.radiopaz.it</A><BR><A=20
href=3D"http://blog.radiopaz.it">http://blog.radiopaz.it</A><BR><A=20
href=3D"http://play.radiopaz.it">http://play.radiopaz.it</A></FONT></DIV>=
</BODY></HTML>

------=_NextPart_000_0020_01C3E9BB.53A9D0E0--