[antiG8]Milano: comunicato di aggiornamento sullo sgombero d…

Delete this message

Reply to this message
Author: Rete Univ. Milano
Date:  
Subject: [antiG8]Milano: comunicato di aggiornamento sullo sgombero del mediacenter
<html>
<b>Milano: comunicato di aggiornamento sullo sgombero del mediacenter
<br>
</b><table border=0>
<tr><td width=624>by rum <i>Wednesday March 26, 2003 at 11:59
PM</i></td></tr>
<tr><td width=624></td></tr>
</table>
Questo pomeriggio (26 Marzo), allo scadere dell'ultimatum consegnato
lunedi` scorso al rettore Decleva, 200 studenti si sono ritrovati
nell'atrio dell'Universita` Statale di Milano per un'assemblea contro la
guerra <br>
Le Reti universitarie contro la guerra hanno tentato di occupare
pubblicamente l'ex Cipec, <br>
spazio storico delle realta` pacifiste milanesi, sgomberato piu` di un
anno fa. <br>
Abbattendo simbolicamente il muro dell'indifferenza che tenta di far
tacere un'importante esperienza cittadina, si e` voluto riaprire
concretamente uno spazio pubblico di confronto, discussione, azione e
comunicazione. <br>
All'interno dello spazio si voleva animare un Media Center temporaneo per
la durata del conflitto in Iraq fornendo un'informazione indipendente e
critica nei confronti della propaganda guerrafondaia che ci viene
proposta dai media ufficiali. <br>
Questo tentativo e' stato represso dall'intervento spropositato della
Questura di Milano, la cui dialettica e' stata degna del clima
interventista di questi giorni: "allontanatevi e abbandonate subito
lo stabile, altrimenti procederemo con la celere" <br>
Sottolineamo che il gruppo di studenti che si apprestava ad aprire questo
spazio di pace raggruppava circa duecento givani i quali difronte a tale
aggressione non hanno potuto che indietreggiare proteggendo se stessi e
la possibilita' di mantenere il senso politico dell'iniziativa nei
termini collettivamente decisi. <br>
Scortato da diversi cordoni e camionette dei carabinieri un corteo ha
raggiunto l'esperienza gemellata oggi inaugurata dal Milano social Forum
in Piazza dei Mercanti. <br>
<br>
Il potenziale espresso oggi non si esaurisce qui, ma prosegue verso la
costruzione di un mediacentre, domani alle h 14.30 in aula A,
Universita'statale@festadelperdono. <br>
Reti Universitarie contro la Guerra - Medi@ttivist* <br>
<br>
infoline 0250312461<br>
<br>
<x-sigsep><p></x-sigsep>
<div align="center">
Rete Universitaria Milanese -
<a href="http://www.ecn.org/rum" eudora="autourl">www.ecn.org/rum</a><br>
[Per iscriversi alla mailing list
https://www.autistici.org/mailman/listinfo/antig8]<br>
</div>
</html>