[Cm-vigevano] appello vigevano contro la guerra

Delete this message

Reply to this message
Author: vigevanosocialforum
Date:  
Subject: [Cm-vigevano] appello vigevano contro la guerra
This is a multi-part message in MIME format.

------=_NextPart_000_001E_01C2EBF8.ED3E6020
Content-Type: text/plain;
    charset="iso-8859-1"
Content-Transfer-Encoding: quoted-printable


APPELLO DEL FORUM SOCIALE DI VIGEVANO E LOMELLINA PER UNA MANIFESTAZIONE =
LOMELLINA IL SABATO SUCCESSIVO AL PRIMO ATTACCO ALL'IRAQ=20

Alla societ=E0 civile di Vigevano e della Lomellina

Alle associazioni, ai partiti democratici ed ai sindacati=20

Agli operatori locali dell'informazione

A tutti i cittadini democratici e agli studenti

Il Forum Sociale di Vigevano e Lomellina promuove una manifestazione =
lomellina contro la guerra senza se e senza ma - con o senza l'Onu - che =
si terr=E0 il sabato successivo al primo attacco degli Stati Uniti e dei =
loro alleati all'Iraq.=20
L'appuntamento =E8 alle ore 16,30 in piazza Ducale a Vigevano.

Dopo che 110 milioni di persone sono scese in piazza il 15 febbraio in =
tutto il mondo =E8 chiaro che non si pu=F2 pi=F9 delegare a nessuno il =
compito di fermare la guerra. Ogni donna ed ogni uomo si deve assumere =
la propria responsabilit=E0 di fronte ad una guerra criminale ed =
illegale che oltre a devastare milioni di vite umane per gli interessi =
delle grandi industrie multinazionali, mina il terreno per la =
democrazia, per la libert=E0 di espressione e per la stabilit=E0 del =
mondo.=20

Per noi essere contro la guerra vuol dire disertarla, disobbedirla e =
sabotarla con ogni mezzo democratico e civile. Come nelle scorse =
settimane quando migliaia di persone sono scese sui binari e nei porti =
di tutta Italia per fermare il passaggio dei carichi di morte.=20

Uniamo la nostra voce a quella moltitudine che si ribeller=E0 in tutto =
il mondo dopo l'aggressione e diventiamo sabbia e non olio negli =
ingranaggi della guerra contro l'umanit=E0.=20

Tutti insieme =E8 possibile.=20

Appuntamento =E8 in piazza Ducale a Vigevano alle ore 16,30 del sabato =
successivo al primo attacco degli Stati Uniti e dei loro alleati =
all'Iraq per dare vita ad una manifestazione colorata, eterogenea ma =
determinata.
Ognuno porti bandiere della pace, cartelli, striscioni, colori e =
messaggi contro la guerra senza se e senza ma, con o senza l'Onu.
Ognuno porti le proprie ragioni contro la guerra, perch=E9 Vigevano e la =
Lomellina siano spazi di pace, di diritti e di solidariet=E0.

Forum Sociale di Vigevano e Lomellina
vigevanosocialforum@??? =20

-------------------------------------------------------------------------=
--------------------------------------------------------------------

Per noi c'=E8 solo una parola degna e una azione conseguente di fronte a =
questa guerra.=20
La parola no e l'azione ribelle.
Per questo dobbiamo dire no alla guerra!
Un no senza condizioni ne' per=F2.
Un no senza mezze tinte.
Un no senza grigi che lo macchiano.
Un no con tutti i colori che dipingono il mondo.
Un no chiaro, tondo, contundente, definitivo, mondiale.

Tratto dal saluto all'Italia ribelle dell'EZLN
Letto sul palco di Piazza San Giovanni da Haidi Giuliani=20
domenica 15 febbraio 2003 nella giornata di mobilitazioni globali contro =
la guerra

------=_NextPart_000_001E_01C2EBF8.ED3E6020
Content-Type: text/html;
    charset="iso-8859-1"
Content-Transfer-Encoding: quoted-printable


<!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.0 Transitional//EN">
<HTML xmlns:o =3D "urn:schemas-microsoft-com:office:office"><HEAD>
<META http-equiv=3DContent-Type content=3D"text/html; =
charset=3Diso-8859-1">
<META content=3D"MSHTML 6.00.2800.1141" name=3DGENERATOR>
<STYLE></STYLE>
</HEAD>
<BODY bgColor=3D#ffffff>
<DIV><SPAN style=3D"FONT-FAMILY: Arial">APPELLO DEL FORUM SOCIALE DI =
VIGEVANO E=20
LOMELLINA PER UNA MANIFESTAZIONE LOMELLINA IL SABATO SUCCESSIVO AL PRIMO =
ATTACCO=20
ALL'IRAQ <BR style=3D"mso-special-character: line-break"><BR=20
style=3D"mso-special-character: line-break"></SPAN><B><SPAN=20
style=3D"FONT-SIZE: 10pt; FONT-FAMILY: Arial; mso-bidi-font-size: =
12.0pt">Alla=20
societ=E0 civile di Vigevano e della Lomellina<BR=20
style=3D"mso-special-character: line-break"><BR=20
style=3D"mso-special-character: line-break"></SPAN></B><B><SPAN=20
style=3D"FONT-SIZE: 10pt; FONT-FAMILY: Arial; mso-bidi-font-size: =
12.0pt">Alle=20
associazioni, ai partiti democratici ed ai sindacati=20
<o:p></o:p></SPAN></B></DIV>
<DIV>
<P class=3DMsoNormal style=3D"MARGIN: 0cm 0cm 0pt"><B><SPAN=20
style=3D"FONT-SIZE: 10pt; FONT-FAMILY: Arial; mso-bidi-font-size: =
12.0pt"><BR>Agli=20
operatori locali dell'informazione<BR><BR>A tutti i cittadini =
democratici e agli=20
studenti<BR></SPAN></B><SPAN=20
style=3D"FONT-SIZE: 10pt; FONT-FAMILY: Arial; mso-bidi-font-size: =
12.0pt"><BR>Il=20
Forum Sociale di Vigevano e Lomellina promuove una manifestazione =
lomellina=20
contro la guerra senza se e senza ma - con o senza l'Onu - che si =
terr=E0 il=20
sabato successivo al primo attacco degli Stati Uniti e dei loro alleati=20
all'Iraq. <BR>L'appuntamento =E8 alle ore 16,30 in piazza Ducale a=20
Vigevano.<BR><BR>Dopo che 110 milioni di persone sono scese in piazza il =
15=20
febbraio in tutto il mondo =E8 chiaro che non si pu=F2 pi=F9 delegare a =
nessuno il=20
compito di fermare la guerra. Ogni donna ed ogni uomo si deve assumere =
la=20
propria responsabilit=E0 di fronte ad una guerra criminale ed illegale =
che oltre a=20
devastare milioni di vite umane per gli interessi delle grandi industrie =

multinazionali, mina il terreno per la democrazia, per la libert=E0 di =
espressione=20
e per la stabilit=E0 del mondo. <BR><BR>Per noi essere contro la guerra =
vuol dire=20
disertarla, disobbedirla e sabotarla con ogni mezzo democratico e =
civile. Come=20
nelle scorse settimane quando migliaia di persone sono scese sui binari =
e nei=20
porti di tutta Italia per fermare il passaggio dei carichi di morte.=20
<BR><BR>Uniamo la nostra voce a quella moltitudine che si ribeller=E0 in =
tutto il=20
mondo dopo l'aggressione e diventiamo sabbia e non olio negli ingranaggi =
della=20
guerra contro l'umanit=E0. <BR><BR>Tutti insieme =E8 possibile.=20
<BR><BR><B>Appuntamento =E8 in piazza Ducale a Vigevano alle ore 16,30 =
del sabato=20
successivo al primo attacco degli Stati Uniti e dei loro alleati =
all'Iraq per=20
dare vita ad una manifestazione colorata, eterogenea ma =
determinata.<BR>Ognuno=20
porti bandiere della pace, cartelli, striscioni, colori e messaggi =
contro la=20
guerra senza se e senza ma, con o senza l'Onu.<BR>Ognuno porti le =
proprie=20
ragioni contro la guerra, perch=E9 Vigevano e la Lomellina siano spazi =
di pace, di=20
diritti e di solidariet=E0.<BR></B><BR>Forum Sociale di Vigevano e =
Lomellina<BR><A=20
href=3D"mailto:vigevanosocialforum@inventati.org">vigevanosocialforum@inv=
entati.org</A><SPAN=20
style=3D"mso-spacerun: yes">&nbsp; </SPAN><o:p></o:p></SPAN></P>
<P class=3DMsoNormal style=3D"MARGIN: 0cm 0cm 0pt"><SPAN=20
style=3D"FONT-SIZE: 10pt; FONT-FAMILY: Arial; mso-bidi-font-size: =
12.0pt">-----------------------------------------------------------------=
-------------------------------------------------------------------------=
---<BR><BR><I>Per=20
noi c'=E8 solo una parola degna e una azione conseguente di fronte a =
questa=20
guerra. <BR>La parola no e l'azione ribelle.<BR>Per questo dobbiamo dire =
no alla=20
guerra!<BR>Un no senza condizioni ne=92 per=F2.<BR>Un no senza mezze =
tinte.<BR>Un no=20
senza grigi che lo macchiano.<BR>Un no con tutti i colori che dipingono =
il=20
mondo.<BR>Un no chiaro, tondo, contundente, definitivo,=20
mondiale.<BR></I><BR><I><U>Tratto dal saluto all'Italia ribelle=20
dell'EZLN<BR>Letto sul palco di Piazza San Giovanni da Haidi Giuliani=20
<BR>domenica 15 febbraio 2003 nella giornata di mobilitazioni globali =
contro la=20
guerra</U></I><o:p></o:p></SPAN></P></DIV></BODY></HTML>

------=_NextPart_000_001E_01C2EBF8.ED3E6020--