[Alternativasinistra]R: [Alternativasinistra]Re:[Alternativa…

Delete this message

Reply to this message
Author: Alessandro Rizzo
Date:  
Subject: [Alternativasinistra]R: [Alternativasinistra]Re:[Alternativasinistra]Stavolta è andata male!
Ebbene credo che quello che indicavo nella mia ultima sia palesemente
confermato dalla mail di Paolo: ci dobbiamo vedere e determinare
politicamente la battaglia che dobbiamo condurre con determinazione contro
questa lottizzazione corporativa.
Pertanto: settimana prossima diamo vero inizio alla campagna elettorale.
Votiamo a novembre: ma questo non deve farci abbassare la guardia, ma deve
determinare in noi forte senso di necessità di radicarci unitariamente,
definendo delle priorità nella nostra azione politica, nel nostro prossimo
programma di larghe linee, nelle nostre idee progettuali.
Abbiamo tutti noi delle basi comuni e degli ideali universali cui non
possiamo derogare: penso che uno di questi principi sia la necessità di
rivendicare una funzione dell'ìUniversità che consiste nella sua funzione
pubblica di crescita civile e plurale, laica della cittadinanza.
Non possiamo permettere che il senso etico fondamento del senso critico che
in università deve saper reperire la propria forza e la propria base
costitutiva sia annientato da questi sciacalli senza pudore e ipocriti.
Mettiamoci al lavoro: siamo in organi rappresentativi accademici e possiamo
permettere che tramite questa rappresentanza, di cui anch'io sono parte e
per questo metto assolutamente a disposizione il mio supporto per il bene
collettivo e l'interesse di tuti noi di garantire una rivoluzione culturale
in università, si possa rivendicare le nostre necessità, i nostri diritti di
partecipazione.
Io considero necessario vederci, riunirci, discutere, parlare e organizzarci
in senso collettivo: la Statale è stata origine dei movimenti del 68, non
possiamo permettere che sia ancora per molto dominio ciellino e corporativo
conservatore.
DOBBIAMO VEDERCI!!!
VOGLIO CHE I NOSTRI PROGETTI, LE NOSTRE INIZAITIVE, LE NOSTRE IDEE ABBIANO
PIENO DI DIRITTO DI CITTADINANZA IN QUESTA REALTA' ACCADEMICA DA TEMPO
SOLAMENTE LUOGO DI NOZIONISMO E DI CLIENTELARISMO AFFARISTICO.
E' UNA BATTAGLIA POLITICA: NON POSSIAMO TIRARCI INDIETRO, NE VA' DI MEZZO
L'INTERESSE COLLETTIVO DELLA POPOLAZIONE STUDENTESCA CHE NOI VOGLIAMO
RAPPRESENTARE DEMOCRATICAMENTE ED IN SENSO PROGRESSIVO.

UN ABBRACCIO
ALESSANDRO RIZZO
UNIONE DEGLI UNIVERSITARI

> -----Messaggio originale-----
> Da: alternativasinistra-admin@???
> [mailto:alternativasinistra-admin@inventati.org]Per conto di
> pacolum@???
> Inviato: giovedì 6 marzo 2003 11.20
> A: alternativasinistra@???
> Cc: rum@???
> Oggetto: [Alternativasinistra]Re:[Alternativasinistra]Stavolta è andata
> male!
>
>
> Allora, a parte i sentiti ringraziamenti ad Alberto che ha fatto il suo
> dovere fino in fondo vorrei fare una breve (sono al lavoro) riflessione.
>
> L' accaduto di ieri puo' essere solo l' inizio di una battaglia
> che si dispieghera'
> quando molti di noi saranno gia' usciti dall' universita'.
> Dai segni che avevamo gia' avuto negli ultimi mesi era evidente che CL si
> stava riattivando essendosi accorta del risorgere di un movimento che pur
> non avendo centro nell' universita' iniziava a lambirla.
> Nulla e' perso. Certo, l' ISU in quanto organo regionale e'
> TOTALMENTE nelle
> mani di CL. A questo punto e' necesaria un' offensiva concertata di tutta
> l' opposizione perche' i progetti delle culture espresse dal
> movimento siano
> legittimati, persino all' ISU. Per fare cio' sara' necessaria una
> precisione
> e una combattivita' da parte nostra senza precedenti che potrebbe essere
> l' unico modo di iniziare una campagna elettorale credibile.
>
> Vediamoci al piu' presto.
>
> ciao, Paolo
>
> >
> >
> >Che tristezza davvero...
> >ma chiedo solo se non ci sono delle regole per attribuire questi
> finanziamenti...cioè
> >è possibile che qualcuno censuri dei seminari imponendo i suoi relatori
> come
> >berlusconi sulla rai? è possibie che una seduta venga invalidata
> per mancanza
> >del numero legale se la verifica dle medesimo non è stata
> richiesta durante
> >la seduta stessa (perchè se è copsì faccio invalidare tutti i consigli
> di
> >facoltà di scienze delgi ultimi 8 anni e tutt i ccl della statale degli
> ultimi
> >10...)? E' veramente schifoso...e capisco lo scoramento di
> alberto...anche
> >perchè in questi ambiti purtropp ti accorgi che il buon senso e
> la legalità
> >non valgono ma valgono solo le pressioni e le arrgoanze... io spero che
> un
> >giorno ci sia un movimento in università che denucni tutta
> questa merda...credo
> >che questo debba essere l'impegno dei compagni...
> >mah...
> >un abbraccio,
> >lara
> >
> >
> >Ciao a tutti,
> >
> >come leggete dall'oggetto questa volta è andata male.
> >
> >Mi riferisco alla commissione cultura dell'ISU dalla quale sono reduce.
> Dico
> >reduce perchè è stata una sconfitta tremenda. L'altra volta eravamo in
> pratica
> >solo io, Festa e Rizzo a rappresentare gli studenti e Succi a
> rappresentare
> >i professori dell'Università. Quindi il "povero" Adamoli, vice presidente
> >dell'ISU con funzioni di presidente visto che non c'è, era da solo non
> faceva
> >altro che anuire.
> >
> >Uscimmo trionfanti e mandai una mail che annunciava soldi a valanghe per
> >tutti.
> >
> >Oggi ci sediamo e per prima cosa noto molte facce nuove, poi la
> segretaria
> >subito annuncia che la volta scorsa non c'era il numero legale per cui
> non
> >era valido niente! Così! All'improvviso!
> >
> >Inoltre, come annunciavo, tutti i nuovi volti erano professori o
> funzionari
> >dell'ISU (quindi tutti di CL) e in più c'era una certa Camilla,
> la rappresentante
> >studenti al cda ISU di obiettivo studenti.
> >
> >Ci hanno stravolto tutto o perlomeno continuano a rinviarlo. L'unica cosa
> >che pare essere passata è il ciclo di incontri, ma completamente
> trasformato,
> >per cui ci penserei su se farlo ancora viste tutte le loro condizioni!
> In
> >pratica anzichè un seminario diventa una tavola rotonda. Ci
> impongono date,
> >aule, professori da far parlare e mediatori... in pratica ci
> dobbiamo solo
> >fare lo sbattimento di organizzare una cosa che essendo
> radicalmente trasformata
> >è come se la facessimio per loro.
> >
> >Sono deluso ed amareggiato. L'ISU è uno schifo tremendo. Ammetto di non
> aver
> >nemmeno lottato troppo per il senso di nefandezza che provavo.
> >
> >Mi spiace, ma il corso di linux, luniversitaz, l'help point, un
> altro ciclo
> >di incontri proposto dal circolo Berlinguer... salta tutto. Almeno per
> ora.
> >
> >La prossima commissione è il 3 aprile. Per fortuna per quella
> data mi sarò
> >già laureato. Dico così perchè mi avrebbe fatto davvero schifo risedermi
> >al tavolo con quella gente.
> >
> >Ho cambiato idea radicalmente nel giro di due settimane....
> >
> >Comunque d'ora in poi rivolgetevi a Maurizio Festa. Lui per un
> pò continuerà
> >ad andarci.
> >
> >Bye by Alby
> >
> >
> >
> >---------------------------------
> >Yahoo! Cellulari: loghi, suonerie, picture message per il tuo telefonino
> >
> >_______________________________________________
> >Alternativasinistra mailing list
> >Alternativasinistra@???
> >http://www.inventati.org/mailman/listinfo/alternativasinistra
>
>
> _______________________________________________
> Alternativasinistra mailing list
> Alternativasinistra@???
> http://www.inventati.org/mailman/listinfo/alternativasinistra