[Mondodisotto] Streghe a Stalingrado

Delete this message

Reply to this message
Author: mondodisotto
Date:  
Subject: [Mondodisotto] Streghe a Stalingrado
Comunicato Stampa

Bra - La rassegna teatrale "Teatro per tutti - Teatro per pensare" proposta ed
organizzata dalla Libreria Mondodisotto e dall'Associazione teatrale Albatros
arriva al terzo appuntamento. Lo spettacolo che si svolgerà il 10 giugno alle 21
al Polifunzionale G.Arpino di Bra parla della seconda guerra mondiale ed in
particolare dell'eroica resistenza sovietica all'avanzata nazista per la
conquista del mondo. "Streghe a Stalingrado", questo è il nome dello spettacolo
dell'associazione culturale Ante Scena di Torino, è uno spettacolo diretto da Di
Gian Luca Boggia e Angelo Scarafiotti con Valentina Volpatto

[trovate in allegato pdf del manifesto]

Ecco una breve sceda dello spettacolo

Nella memoria collettiva europea la Seconda Guerra Mondiale viene ricordata con
una prospettiva storica occidentale, quasi che alcune vicende che costituirono
tappe fondamentali della sconfitta delle forze dell’Asse siano secondarie,
inferiori, non significativi per la risoluzione del conflitto.
Così le mille storie di eroismo e coraggio che si consumarono sul fronte
orientale, e che videro protagonisti milioni di uomini e di donne dell’Unione
Sovietica, rischiano di venire dimenticate, trascurate dalla memoria collettiva.
Nasce così l’esigenza di rendere giustizia a queste vicende per comprendere il
ruolo fondamentale che l’Armata Rossa, e più in generale tutta la popolazione
dell’Unione Sovietica, ebbero nella conclusione vittoriosa del secondo conflitto
mondiale. Così tra le migliaia di storia da ricordare e raccontare abbiamo
scelto quella delle aviatrici sovietiche che furono protagoniste sui cieli di
Stalingrado, diventando autentico incubo per i soldati tedeschi. Furono proprio
i piloto della Luftwaffe a dare a queste donne il soprannome “Streghe” nel
tentativo di trasformarle in creature disumane, feroci. “Streghe A Stalingrado”
vuole invece raccontare la loro umanità e il loro coraggio, che diventano
simbolo dell’umanità e del coraggio dell’intera popolazione dell’Unione
Sovietica; tutto viene narrato sullo sfondo del più epico e tragico scontro di
tutta la seconda guerra mondiale: la battaglia di Stalingrado, che si consuma
nella città diventata simbolo di resistenza, e di quel tributo di vite umane che
fu altissimo tra le popolazioni sovietiche. Vogliamo ringraziare coloro che
hanno reso possibile la realizzazione di questo lavoro, ispirandoci. Vogliamo
citare Marina Rossi, docente di Storia della Russia all’università di Trieste e
profonda conoscitrice delle vicende della guerra sul fronte orientale, autrice
del saggio “Le Streghe della notte” (storia e testimonianze dell’aviazione
femminile in URSS) edito da UNICOPLI, esempio altissimo di restituzione della
memoria storica di queste vicende, attraverso una ricerca approfondita e
contemporaneamente densa di grande umanità. Un grazie sentito ad Anna Roberti
per il sostegno, la collaborazione e il grande impegno. Un ultimo ringraziamento
va alle “Streghe”, al loro esempio di dignità e di coraggio, senza il quale la
storia dell’umanità avrebbe preso una strada completamente diversa.

Infoshop Mondodisotto
Via G.B. Gandino 62
12040 Bra - (cn)
www.mondodisotto.it
mondodisotto@???




____________________________________________________________
Navighi a 4 MEGA e i primi 3 mesi sono GRATIS. 
Scegli Libero Adsl Flat senza limiti su http://www.libero.it
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale è stato rimosso....
Nome:        =?iso-8859-1?Q?stregheastalingrado.pdf?Tipo:        application/pdf
Dimensione:  41483 bytes
Descrizione: non disponibile
Url:         https://www.inventati.org/mailman/public/mondodisotto/attachments/20050606/4e17d0ff/iso-8859-1Qstregheastalingrado-0001.pdf